rotate-mobile
Sport

FC Bari e Zeus svelano le maglie per la stagione 2017-2018

Completi all'insegna della tradizione e della sobrietà per il club biancorosso, che da quest'anno collabora con il brand di Torre Annunziata. A gennaio una maglia per i 110 anni

Dopo anticipazioni di ogni tipo circolate su forum e social network nei giorni scorsi, le nuove maglie del Bari per la stagione 2017-2018 firmate Zeus sono state svelate al pubblico. La conferenza di presentazione si è svolta nella sala stampa dello stadio San Nicola alla presenza del amministratore unico biancorosso Cosmo Giancaspro e del patron di Zeus Salvatore Cirillo.

Le nuove divise dei galletti hanno un aspetto molto sobrio: bianca con inserti rossi la prima, fondo rosso con inserti bianchi per la divisa da trasferta, mentre la novità principale è costituita dalla terza maglia di colore nero con dettagli dorati. Però ciò che concerne le divise utilizzate dai portieri, la prima è grigio scuro, mentre la seconda arancio fluo. Le nuove maglie con cui i calciatori affronteranno il prossimo campionato di Serie B, vantano alcuni particolari come lo stemma in 3D, la data di fondazione dietro il colletto e l'hashtag #amalabari. Sulla terza maglia, cambia invece il logo, con il solo galletto senza ovale.

Il contratto con Zeus, che prende il posto di Umbro in qualità di sponsor tecnico, avrà una durata biennale con opzione per una terza stagione. Tra i punti cardine dell'accordo con il brand di Torre Annunziata vi è la valorizzazione del galletto, simbolo del Bari. Un altro aspetto fondamentale è che le politiche legate alla vendita del merchandising saranno totalmente condivise tra FC Bari 1908 e Zeus. Come filtrato nelle scorse settimane, il club e il nuovo sponsor tecnico realizzeranno un gadget esclusivo per gli abbonati. In cantiere anche una maglia celebrativa per celebrare la ricorrenza dei 110 anni, il prossimo gennaio. 

Definito l'accordo con il fornitore di materiale tecnico il Bari deve adesso trovare uno sponsor ufficiale per le proprie divise. "Stiamo parlando con due o tre aziende di caratura nazionale - ha detto Giancaspro -. I tempi tecnici di approfondimento, tuttavia, non sono rapidissimi poiché i contratti di questo tipo sono importanti e onerosi. Entro fine agosto ci saranno novità. Trattiamo anche per lo sponsor sul retro della maglia e sul pantaloncino, vi sono diverse aziende interessate".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FC Bari e Zeus svelano le maglie per la stagione 2017-2018

BariToday è in caricamento