Fc Bari, "risposta positiva da Radrizzani": il sindaco convoca Giancaspro a Palazzo di Città

La mossa del primo cittadino che annuncia una cordata pronta a "completare la ricapitalizzazione e rilevare la quota di maggioranza" del club. Insieme al proprietario del Leeds United, Ferdinando Napoli di Edilportale

C'è una cordata pronta ad acquistare il Bari. La comunicazione ufficiale, a poche ore dalla deadline per il salvataggio del club, arriva dal sindaco Antonio Decaro, che esce allo scoperto invitando Giancaspro a Palazzo di Città.

La cordata: con Radrizzani l'imprenditore barese Ferdinando Napoli

Alla base della decisione del primo cittadino, la  "risposta positiva" - spiega una nota del Comune - ottenuta "da una cordata di imprenditori, che vede protagonisti Andrea Radrizzani proprietario del Leeds United e Ferdinando Napoli per Edilportale, per completare la ricapitalizzazione e rilevare la quota di maggioranza della FC Bari calcio". "Il sindaco - annunciano ancora da Palazzo di Città - in queste ore ha invitato con una nota scritta il presidente della società Cosimo Giancaspro a Palazzo di Città per definire i dettagli per l'attuazione della procedura a garanzia dell'operazione".

Chi è Ferdinando Napoli, l'imprenditore barese pronto ad investire nella Fc Bari

Decaro: "Opportunità che va sostenuta"

"La disponibilità di alcuni imprenditori, da me registrata, per completare le operazioni di ricapitalizzazione lascia intravedere una opportunità  che va supportata, in termini di disponibilità e collaborazione,  soprattutto da parte della stessa FC Bari 1908.- ha dichiarato Decaro -. Occorre mettere da parte incertezze, dubbi e tatticismi per salvaguardare le sorti della squadra di calcio più rappresentativa della Città, in virtù anche della fortissima relazione, quasi identitaria, tra la città e la squadra. Non c'è più tempo. Bisogna lasciare spazio ad una nuova prospettiva che assicuri tranquillità alla squadra di calcio ed alla città. Eventuali ulteriori questioni societarie dovranno essere trattate dopo il salvataggio".

Screen Shot 07-15-18 at 08.34 PM-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prime ipotesi sull'accordo

Nell'attesa di vedere se Mino Giancaspro effettivamente accoglierà l'invito del sindaco, o se l'attuale patron biancorosso tirerà fuori un proprio piano in extremis, si diffondono le prime indiscrezione su un possibile accordo. In particolare, l'ingresso della cordata Radrizzani - Napoli potrebbe prevedere il 35% delle quote  per il proprietario del Leeds e per Ferdinando Napoli, e il 30% a Giancaspro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento