Martedì, 27 Luglio 2021
Sport Carbonara

Football Carbonara, la vittoria arriva anche a Cisternino

Dopo una gara sofferta la squadra di mister Balsamo riesce a strappare altri tre punti sul campo del Cisternino, vincendo 1 a 0 e consolidando la seconda posizione in classifica. Domenica la sfida con il Triggiano

La terz’ultima giornata d’andata per il football Carbonara prevede una partita apparentemente semplice contro il Cisternino in trasferta, ma la formazione ampiamente rimaneggiata della squadra di mister Balsamo rende molto più ostica la partita.

La gara è brutta e le occasioni non sono molte. Al quindicesimo un tiro al volo di Cocciolo viene intercettato con un braccio in area di rigore da un avversario, ma il direttore di gara inspiegabilmente non fischia il calcio di rigore. Al venticinquesimo Carlucci solo davanti al portiere non riesce a ribadire la palla in rete e al trentesimo, ancora lui, involato nuovamente verso la porta avversaria, viene fermato con un fallo da ultimo uomo, ma ancora una volta l’arbitro lascia correre. Verso la fine del primo parziale ancora Carlucci spreca una facile occasione e con questa azione si chiude il primo tempo.

Nella ripresa il football Carbonara cala ed esce il Cisternino che al nono va vicino al gol, ma grande è la parata di Lavermicocca. Al ventitreesimo Sisto, solo davanti al portiere, consente al portiere avversario di esibirsi in una grande parata. Ma è al trentacinquesimo che Lavermicocca si supera: un pallonetto dai venticinque metri dava a tutti la sensazione del gol, ma uno scatto di reni dell’estremo difensore carbonarese consente ai suoi di restare ancora a galla. Al trentaseiesimo ancora Cisterino vicino al gol, ma il palo non permette alla squadra di passare. Al trentottesimo due sostituzioni, da parte degli ospiti, cambiano il volto della gara, in quanto la squadra carbonarese crede nella vittoria passando ad un modulo super offensivo, nel tentativo di arrivare al gol vittoria, ed al quarantacinquesimo va in gol con Carelli, ma ancora una volta il direttore di gara interviene annullando un gol che a tutti è sembrato regolare. Nei minuti di recupero, un'incursione in area di rigore, da parte di Romito, che viene fermato in modo falloso dai difensori del Cisternino, e questa volta il direttore di gara concede il calcio di rigore che viene trasformato da Carlucci e consente ai carbonaresi di conquistare l’ottava vittoria in undici partite, che consolida il secondo posto in classifica.


Grande prestazione ancora per i ragazzi di mister Balsamo ed adesso un ciclo terribile di partite metterà alla prova le reali possibilità della squadra in questo campionato. Domenica prossima in casa il primo impegno contro l’Arcobaleno Triggiano, terza in classifica, al Tonino Rana di Carbonara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Football Carbonara, la vittoria arriva anche a Cisternino

BariToday è in caricamento