Sport

Football Carbonara, sconfitta in casa contro il real San Giorgio

Bella prestazione dei rossoneri carbonaresi, ma la partita al Tonino Rana si chiude tre a uno per gli ospiti. Domenica prossima la sfida in trasferta contro il Maruggio

Difficile è l’impegno che vede in casa, il football Carbonara giocare contro il real San Giorgio, squadra che è al secondo posto e sta disputando un gran campionato. La partita è molto bella, la differenza di classifica in campo non si vede e il football Carbonara se la gioca alla pari per tutto il match.

Al quinto grande occasione per Castolo e grande parata del portiere ospite; il San Giorgio non sta a guardare e per due volte, al decimo e al diciottesimo è pericolosissimo. Al ventiquattresimo è invece Menolascina ad essere pericoloso su calcio di punizione e al ventisettesimo Maggi porta in vantaggio i carbonaresi su calcio di rigore. La squadra di casa, sulle ali dell’entusiasmo, al trentacinquesimo grazie ad un gran tiro da fuori area da parte di Chico, coglie la traversa e quando il raddoppio sembra vicino, un uno-due micidiale degli ospiti, ribalta il risultato al trentaseiesimo con Catapano e al quarantesimo con Lobianco, chiudendo sul due a uno per il real San Giorgio il primo tempo.

La ripresa si apre con una grande occasione di Frappampina, che impegna il portiere avversario in una grande parata, per salvare la propria squadra dalla capitolazione. Al nono è ancora Menolascina ad essere pericoloso, mentre al tredicesimo sono gli ospiti a rendersi pericolosi. Il football Carbonara con molta fatica cerca di pervenire al pareggio ma al quarantasettesimo un contropiede di Bevilacqua consente al San Giorgio di fissare il risultato finale sul tre a uno.

Sconfitta preventivabile per il football Carbonara, che domenica prossima se la vedrà contro il Maruggio in trasferta, in una partita determinante per il proseguio di questo campionato alla rincorsa della salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Football Carbonara, sconfitta in casa contro il real San Giorgio

BariToday è in caricamento