Sport Carbonara

Football Carbonara in seconda categoria, un sogno che si è avverato e vuole continuare

Dopo la promozione conquistata a maggio, la dirigenza è tornata al lavoro in vista del nuovo campionato. E lancia un appello a cittadini e commercianti a sostenere ancora la squadra

Il 19 maggio, alla chiusura del campionato regolare di terza categoria, con il conseguimento del terzo posto e l’accesso ai play off per la promozione in seconda, in pochi avrebbero creduto che sarebbe stata proprio la squadra guidata da mister Magno a conquistare il posto utile per la promozione. Nella semifinale, l’accoppiamento ha previsto lo scontro con la Virtus Castellana e la squadra carbonarese, che sul campo ha dimostrato una netta superiorità, rispetto agli avversari ha superato la squadra castellanese con una grande prestazione soprattutto nella gara di ritorno, superandola per due ad uno, rimontando la sconfitta per uno a zero maturata nella partita di andata.

Nella finalissima, invece, il destino ha previsto la rivincita contro l’Atletico Acquaviva, che nel penultimo match di campionato, è stato capace di rifilare alla squadra carbonarese un sonoro quattro a zero. Ma la finale dei play off ha poi regalato altre motivazioni ed è stata capace di sovvertire i valori in campo, grazie anche alle grandi prestazioni del bomber Carlucci, autore di una tripletta nella gara di andata, e del gol vittoria nel match di ritorno che ha permesso al football Carbonara di essere la vincitrice della doppia sfida. Tre a tre il punteggio conseguito al campo comunale di Acquaviva ed uno a zero al Leo Dell’Acqua di Carbonara nella gara di ritorno.

La squadra è stata capace, già al primo anno di iscrizione al campionato di terza categoria, di conseguire la promozione in seconda.
In tanti hanno partecipato a questa grande vittoria. I dirigenti e lo staff tecnico, che hanno lavorato duro per la gestione del gruppo, i calciatori che materialmente sono scesi in campo, dando sempre il cento per cento e facendo sì che questo risultato potesse diventare realtà. Ma un grazie particolare va a tutti coloro che hanno creduto in questo progetto; alle attività commerciali che hanno sostenuto economicamente la squadra; a tutti i cittadini che con l’azionariato popolare hanno dato una grande mano e ai tifosi che con il loro sostegno e calore, sia nelle gare casalinghe, che in quelle di trasferta, sono sempre stati il dodicesimo uomo in campo.

l giorno dopo la vittoria dei play off è ripartito il lavoro della dirigenza, affinché questa squadra, possa continuare a sognare una nuova promozione, questa volta in prima categoria. Ma la strada è lunga e c’è bisogno davvero del lavoro e del contributo di tutti. Come ben sapete il Football Carbonara basa la sua gestione sull’AZIONARIATO POPOLARE, questo significa che tutti possono contribuire e magari entrare nella dirigenza, e lo si può fare con contributi davvero modesti. Bastano solo 15 euro per acquisire l’abbonamento che consentirà l’ingresso a tutte le partite casalinghe della squadra. Mentre con 10 euro si può contribuire, in favore della squadra, come SOCIO SOSTENITORE.
Anche le attività commerciali possono contribuire per sostenere la squadra, ma qui la visibilità è maggiore: si può decidere di contribuire all’uscita della locandina, che pubblicizzerà le partite del football Carbonara, oppure si può contribuire attraverso l’esposizione di banner pubblicitari durante le gare casalinghe.
Insomma molti sono i mezzi per aiutare i ragazzi, per far si che il lavoro della squadra possa continuare.
Comunque la dirigenza sarà molto presente in questo periodo tra la gente, per sciogliere qualsiasi dubbio o perplessità che possa nascere. Ogni martedi dalle 19.30 alle 21.00, al campo Leonardo Dell’Acqua di Carbonara sarà possibile contribuire alla preparazione della prossima stagione agonistica. Chi invece non può venire al campo personalmente, può contribuire versando la quota a questo codice IBAN It29w0101004023100000000380, indicando nella causale il nome e cognome con la residenza della persona interessata. Successivamente verrete contattati da noi per la consegna della tessera che vi permetterà l’ingresso alle partite. Il sogno continua…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Football Carbonara in seconda categoria, un sogno che si è avverato e vuole continuare

BariToday è in caricamento