Sport

"Il futuro del Bari riparte da qui", al Della Vittoria l'incontro dei tifosi con il sindaco Decaro

Il primo cittadino ha chiamato a raccolta i supporter biancorossi in vista dell'assegnazione del titolo sportivo: "Non voglio decidere da solo, voglio ascoltare tutti"

Hanno affollato gli spalti della curva nord dello storico stadio 'Della Vittoria', per ragionare del futuro del nuovo Bari. Tantissimi i tifosi che questo pomeriggio hanno raccolto l'invito lanciato nei giorni scorsi dal sindaco di Bari, Antonio Decaro.

"Perchè ci troviamo proprio qui?", ha detto il sindaco, "Perchè la rinascita ha bisogno di simboli, e lo stadio Della Vittoria ha bisogno di un simbolo". Le parole del primo cittadino sono state accolte dagli applausi dei supporter biancorossi. Come già annunciato ieri, Decaro ha ribadito di aver fatto richiesta alla Figc per poter partire dalla serie C, anziché dalla serie D. "Dall'assegnazione del titolo abbiamo circa quindici giorni per decidere la società", ha detto Decaro. "Non voglio decidere da solo, voglio ascoltare per quanto possibile tutti voi".

Poi il sindaco ha lasciato spazio gli interventi dei tifosi che si sono registrati nei giorni scorsi per poter parlare. Tre minuti per esporre la propria riflessione, o avanzare una proposta per il futuro del Bari. Filo conduttore di gran parte degli interventi, la richiesta di trasparenza e affidabilità della nuova società, la necessità di escludere a priori chi ha fatto parte delle precedenti compagini societarie, e l'idea di eleggere un rappresentante dei tifosi nella società e la proposta dell'azionariato popolare: "Un'idea che potremmo valutare - ha detto il sindaco Decaro - chiedendo agli eventuali investitori di lasciare una parte per la partecipazione dei tifosi".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il futuro del Bari riparte da qui", al Della Vittoria l'incontro dei tifosi con il sindaco Decaro

BariToday è in caricamento