Atleti e paratleti si sfidano nel Grand Final Italian Paratriathlon Series: la festa dell'inclusione a Pane e Pomodoro

Due le gare tenutesi in mattinata, organizzate da Zerobarriere: la finale del circuito nazionale IPS, unita ad una gara del circuito regionale di triathlon. Quasi 200 i partecipanti

La si può definire un'autentica 'Festa dell'inclusione', simbolo dello sport che unisce abbattendo ogni barriera. Ha visto gareggiare quasi 200 persone, il Grand Final Italian Paratriathlon Serie, la competizione organizzata da Zerobarriere e aperta ad atleti e paratleti sul lungomare di Bari. Sul lungomare di Bari si è tenuto così un doppio evento sportivo: la finale del circuito nazionale IPS, unita ad una gara del circuito regionale di triathlon, con partenza sulla spiaggia di Pane e Pomodoro.

In totale sono stati 197 i partecipanti, di cui 177 tesserati del Cus Bari e 20 paratleti, che per la gara di Triathlon hanno percorso prima 750 metri a nuoto, poi 20 chilometri in bici e infine cinque chilometri di corsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Da Bari vasta operazione antimafia: scacco matto a due pericolosi gruppi criminali nigeriani, decine di arresti

Torna su
BariToday è in caricamento