menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giancaspro ricapitalizza la Fc Bari, schiarita sul club biancorosso: lunedì la ratifica del CdA

Una nota della società conferma che il patron (assieme all'altro socio di minoranza Paparesta) ha versato le quote dell'aumento di capitale da 4,6 milioni deliberato il 16 giugno scorso

Salvo ulteriori sorprese, la ricapitalizzazione dell'Fc Bari è avvenuta con successo: in serata è stato diramato un comunicato della società biancorossa in conferma che anche Cosmo Antonio Giancaspro, proprietario con circa il 99% delle azioni del Bari calcio, ha provveduto a versare la quota spettante (circa 4,6 milioni di euro) come deliberato nell'assemblea dei soci del 16 giugno scorso. Lunedì prossimo ci sarà una nuova riunione del CdA per deliberare gli aumenti di capitale (l'altro è stato effettuato da Gianluca Paparesta con circa 30mila euro) e scongiurare ogni rischio fallimento.

Di seguito il comunicato integrale dell'Fc Bari

F.C. Bari 1908 S.p.A. comunica che, nei termini previsti dalla delibera dell’assemblea straordinara del 15 giugno 2018, entrambi gli azionisti hanno fatto pervenire le rispettive dichiarazioni di esercizio del diritto di opzione, unitamente alla relativa documentazione, per la sottoscrizione dell’aumento del capitale sociale.
Il Consiglio di Amministrazione ed il Collegio Sindacale sono stati convocati per lunedì 9 luglio 2018, alle ore 16.30, per l’esame delle dichiarazioni pervenute dai soci e per l’assunzione dei conseguenti provvedimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento