Giornata dello sport: "Strumento educativo per la lotta al disagio minorile"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Si terrà presso l'oratorio "Redentore" di Bari il giorno 2 Febbraio la "LA GIORNATA DELLO SPORT : "STRUMENTO EDUCATIVO PER LA LOTTA AL DISAGIO MINORILE".

La giornata dello sport è un'idea condivisa con 3 realtà territoriali (ENDAS Bari, Associazione VILLAGE e l'oratorio Don Bosco). La scelta di ospitarla negli spazi dell'oratorio nasce dalla volontà di dare una risposta al quartiere Libertà che presenta la più alta densità di giovani, nonché una grave condizione di abbandono scolastico e di svantaggio giovanile segnato dal ripetersi di episodi criminali. Quello che vogliamo questa sera tutti insieme e dare un segnale forte ai residenti del quartiere Libertà e a tutti i baresi».

La serata punta anche a rafforzare le capacità sportive dei giovani (grazie ai percorsi formativi ed educatrici, messe in campo da Don Francesco. Io in qualità di presidente dell'associazione Village e il Presidente dell'Endas Pietro Lapomarda sosteniamo con le nostre sinergie , a connettere in modo più efficace la lotta al disagio giovanile, attraverso lo sport accompagnato dalla formazione educativa.

Per rendere la serata speciale ci sarà la

presenza della squadra del Bari affiancato dalle vecchie glorie mai dimenticati.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento