Giovinazzo attende il Giro d'Italia: dalla cittadina barese la partenza dell'ottava tappa

Appuntamento sabato 10 ottobre: il percorso si snoderà fino a Vieste. Per celebrare l'evento, anche speciali uova di cioccolato, realizzate dal pasticciere-artista giovinazzese Nicola Giotti

Giovinazzo è pronta ad accogliere il Giro d'Italia. Sabato prossimo, 10 ottobre, la cittadina barese sarà luogo di partenza dell'ottava tappa della corsa rosa, che si snoderà per 200 chilometri, raggiungendo Vieste.

Per omaggiare l'evento, il pasticciere-artista giovinazzese, Nicola Giotti, ha creato le sue ormai celebri uova di cioccolata dedicate al Giro d’Italia: una per Giovinazzo e l’altra per Vieste. Con la sua tecnica unica della ‘aerografia indiretta speculare lucida’, Giotti ha riprodotto e uovo 4-2decorato a mano le sagome dei campioni dedicando lo sfondo alle due città pugliesi che ospitano la tappa: per Giovinazzo la celebre Cattedrale e per Vieste il borgo antico.  

Nel frattempo, il Comune di Giovinazzo ha patrocinato l’iniziativa guidata da Gianmarco D’Elia, d’intesa con il Comitato Tappa e i commercianti giovinazzesi che prevede la degustazione di appositi drink che avranno l’ingrediente comune dell’Amaro del Ciclista e del Bitter del Ciclista. Tre i diversi appuntamenti in programmma: giovedì 8 ottobre, alle 12.00, all’hotel San Martin Giovinazzo, Masterclass Casoni con presentazione del drink ufficiale del giro d’Italia che sarà unico e riprodotto per tutto il weekend dai partner. Il drink sarà studiato, creato e realizzato dal bartender Nico Ruggero. Aperitivo in terrazza San Martin con degustazione prodotti. Venerdì  9 ottobre, alle 22.00, al Katiuscia Peolpledrinks, presentazione drink list e degustazione dei cocktail creati con i prodotti Casoni -distribuzione di gadget e relativa presentazione della gamma dei prodotti. Sabato 10 ottobre, alle 12.00, al Ragno d’Oro Caffè, uno dei bar più antichi della storia giovinazzese, in piazza Vittorio Emanuele II, aperitivo durante e dopo la partenza della tappa in collaborazione con una nota scuola di bartending, presentazione della drink list con degustazione cocktail creati coi prodotti Casoni e distribuzione gadget.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento