rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Sport

Grande partecipazione di giovani alla presentazione del corso di difesa personale Mga (Metodo globale autodifesa) della Fijlkam

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Ampi consensi e grande partecipazione per la lezione gratuita dimostrativa di DIFESA PERSONALE - MGA (Metodo Globale Autodifesa) della FIJLKAM, svolta dal Maestro Marcello De Vivo al CUS Bari. La lezione, ha registrato un grande coinvolgimento di studenti e ragazze interessate all'autodifesa, che si sono avvicinate per la prima volta a questa disciplina. Nel corso della lezione, sono stati illustrati alcuni aspetti fondamentali della Difesa Personale ed è stato illustrato il prossimo corso giunto ormai alla sua XVIII edizione che partirà al CUS Bari il 6 Febbraio 2019. MGA deriva dalle tecniche base del Karate, del Judo, del Ju Jitsu, ed è un metodo il cui fine è esclusivamente l'addestramento all'autodifesa, secondo concetti addestrativi moderni. In questo sistema l'esigenza giuridica viene tutelata nella misura in cui il praticante, conoscendo le tecniche su cui è basato il metodo ed applicandole nella maniera dovuta, agisce nella piena legalità visto che le stesse, non lasciano tracce o segni di forza per il fatto che tutto il metodo è costituito esclusivamente sulla difesa e sulla capacità di controllare l'aggressore. “MGA- spiega Marcello De Vivo Maestro del Cus Bari Karate - è un metodo messo a punto dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali, che dedica particolare attenzione alle situazioni di aggressioni fisiche e psicologiche che accadono nell'intimità e commesse tra le mura domestiche, al fine di prevenire le situazioni di rischio, di consentire alle vittime di sottrarsi alle aggressioni e nelle circostanze estreme di contrastare la violenza prima dell'intervento della forza pubblica. Il progetto introduce alla pratica ed alla conoscenza delle tecniche di MGA in particolare per le donne, fattibile a tutte le età e viene svolto per contribuire allo sviluppo della cultura del rispetto verso i soggetti più deboli. Concetto base di ogni convivenza, realizzato anche attraverso l'individuazione delle ottimali risorse per la prevenzione ed il contenimento di ogni forma di violenza fisica e psicologica, sulla donna ed in ogni contesto, vita di relazione, lavoro famiglia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande partecipazione di giovani alla presentazione del corso di difesa personale Mga (Metodo globale autodifesa) della Fijlkam

BariToday è in caricamento