rotate-mobile
Sport

Il Bari si prepara alla sfida con la Sicula Leonzio: escluse lesioni per Di Cesare, Laribi ormai a un passo

Fase calda di calciomercato per i biancorossi, che hanno due impegni ravvicinati in campionato, tra cui il super match con la Reggina. Emerge ottimismo per il capitano, infortunatosi domenica

Di fronte ci sono due sfide importanti: quella di mercoledì contro la Sicula Leonzio e il big match contro la Reggina, uscita vittoriosa in zona Cesarini a Bisceglie e ancora in testa alla classifica del girone C. Due notizie possono però far sorridere la Ssc Bari in vista del provante impegno agonistico. La prima arriva dall'infermieria: tornerà ad allenarsi - con un programma personalizzato - già domani Valerio Di Cesare, il capitano della squadra uscito domenica scorsa per infortunio. "Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto il capitano Valerio Di Cesare, per valutare l’entità dell’infortunio al ginocchio sinistro che lo ha costretto all’uscita anticipata nel corso della sfida Bari-Rieti, hanno escluso lesioni dei tessuti interessati" conferma una nota della società. Vivarini si toglie così un brutto grattacapo, visto che già aveva perso Hamlili per infortunio.

Il calciomercato

Buone notizie anche sul fronte calciomercato: sembrerebbe mancare ormai solo l'ufficialità per l'approdo in biancorosso di Karim Laribi, centrocampista in arrivo dall'Empoli. Un importante rinforzo per la società, che promette di aggiungere qualità alla manovra del centrocampo biancorosso. Il serata Laribi è atterrato a Bari, ora sono previste le ultime pratiche per rendere ufficiale l'acquisto già nella giornata di domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bari si prepara alla sfida con la Sicula Leonzio: escluse lesioni per Di Cesare, Laribi ormai a un passo

BariToday è in caricamento