Contro la Juve Stabia, il Bari cerca la continuità di risultati

Orfani dello squalificato Sciaudone, i Galletti fanno visita alla Juve Stabia ultima in classifica, in una sfida che si preannuncia ricca di insidie. Alberti fa pretattica: cambio di modulo o conferma del 4-2-3-1?

Roberto Alberti

Dopo aver raccolto 4 punti nelle due gare consecutive disputate al “San Nicola”, il Bari di Alberti fa visita alla Juve Stabia, fanalino di coda con 7 miseri punti raccolti, frutto di una prolungata crisi di risultati che ha condotto all’avvicendamento nella guida tecnica. A Piero Braglia è infatti subentrato a fine novembre Fulvio Pea.
Le vespe sono però reduci dalla sconfitta di Latina, e avranno il dente ulteriormente avvelenato, e più di una motivazione per aver ragione sulla formazione di Alberti. I Galletti invece, con qualche dubbio di formazione, e le voci trapelate circa un forte diverbio nell’intervallo della gara contro la Ternana, avvenuto tra il tecnico in seconda Zavettieri e alcuni calciatori, proveranno a ottenere un nuovo risultato positivo per dar mantenersi fuori dalle infernali ultime posizioni.

QUI JUVE STABIA – Pea ha convocato 20 giocatori. Nell’elenco non figurano due pedine importanti come i difensori Contini e Lanzaro, entrambi squalificati. Nel 3-5-2 dell’ex tecnico del Padova, potrebbe dunque esserci spazio per Ghiringhelli e Di Nunzio. Confermata il resto della formazione, con il solo dubbio in attacco, dove Baraye, Doukara e Sowe si giocheranno i due posti a disposizione.

QUI BARI – Nella conferenza stampa pre-gara, Alberti ha preferito non sbilanciarsi troppo rivelando soltanto la possibilità di cambiare modulo. eventualità che ci sembra improbabile, considerando soprattutto l’indisponibilità del jolly Sciaudone, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo. Probabile la conferma del 4-2-3-1 con De Falco e Romizi in ballottaggio per ricoprire il ruolo lasciato scoperto da Sciaudone. In avanti tutto confermato con Galano, Beltrame e Defendi a supportare Joao Silva.

Probabili Formazini

JUVE STABIA (3-5-2) Calderoni; Di Nunzio, Ghiringhelli, Martinelli; Vitale, Zampano, Mezavilla, Suciu, Scozzarella; Baraye, Doukara. All. Pea

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BARI (4-2-3-1) Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Chiosa, Calderoni; Fossati, Romizi; Galano, Beltrame, Defendi; Joao Silva. All. Alberti 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento