L'Aci di Bari premia il pilota Francesco Palmisano per meriti sportivi

Sabato 4 MARZO 2017- ore 16.30 c/o Perito Group - via Fonti - SALA CONSILINA (SA) In occasione della Cerimonia di Premiazione del 13°Campionato Interregionale di Slalom di Puglia Campania e Basilicata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Francesco Palmisano, sarà premiato, quale primo classificato, assoluto e di categoria, del Trofeo Ferrari Club Italia, coppa Auxilia Finance, con la sua Ferrari 488 GTB. A conferirgli l'ambito riconoscimento, il Presidente dell'ACI di Bari Avvocato Francesco Ranieri. La premiazione di Francesco Palmisano rappresenta un'occasione di orgoglio e soddisfazione che conferma la grande tradizione e la passione della Puglia per lo sport automobilistico. "Per quanto mi riguarda - dichiara Palmisano - sarà un onore partecipare alla serata insieme a grandi driver del passato ed a campioni attuali della specialità slalom, per rappresentare la mia terra e vedere finalmente riconosciuti il mio sacrificio ed il mio impegno. Voglio complimentarmi con il pilota Danilo Paoletti dell'ACI di Cuneo che, con la sua Ferrari 458 Speciale, ha vinto la coppa Michelin del Trofeo Ferrari Club Italia 2016 e con tutti gli altri piloti del FCI che hanno condiviso con me il brivido del Trofeo. Rivolgo un ringraziamento al Presidente del FCI il Senatore Avvocato Vincenzo Gibiino, anchegli pilota Ferrari, al Presidente dell'ACI di Bari Avvocato Francesco Ranieri, al Presidente della commissione sportiva dell'ACI di Bari Ragioniere Antonio Caldarola ed al Presidente della Basilicata Motorsport Carmine Capezzera, organizzatore di questo evento".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento