Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Latina-Bari 2-0: galletti ko, ufficiale l'addio ai play-off

Di Brosco e Oduamadi le reti che decidono l'incontro. Bari disattento e incapace di concretizzare le occasioni create. Addio speranze: la matematica estromette i galletti dalla rincorsa play-off

Sconfitta pesante per il Bari: i galletti perdono 2-0 in casa del Latina e dicono matematicamente addio alle flebili speranze di rimanere in corsa per i play-off. 

Con una rete per tempo Brosco e Oduamadi regalano ai pontini un successo fondamentale in chiave salvezza. Bari ancora una volta disattento, incapace di reagire e di concretizzare le occasioni da gol create. La stagione biancorossa va così in archivio con due giornate di anticipo. 

LA PARTITA - Sembra iniziare con un buon piglio il Bari, che al 4' si fa vedere con Defendi, il cui tentativo di pallonetto termina alto di poco. In realtà è il Latina che nel giro di pochi minuti prende il controllo del match: i pontini prima prendono il palo al 6' con una girata di Jaadi e poi trovano l'immediato gol del vantaggio al 10' sugli sviluppi di un corner in cui Brosco ribadisce da due passi una respinta corta di Brosco. Il Bari fatica a reagire mentre i padroni di casa corrono al doppio della velocità. Al 16' Bellomo prova la conclusione a giro ma la palla termina fuori di poco. Qualche minuto più tardi è Guarna ad evitare il raddoppio nerazzurro deviando in corner un colpo di testa di Litteri. I pugliesi alzano il baricentro e hanno due grandi occasioni: prima è Minala a mancare la deviazione sotto misura, poi ancora Bellomo spreca tutto solo davanti a Di Gennaro. Nel finale del primo tempo Brosco va vicinissimo alla doppietta personale con una girata. Si va al riposo sull'1-0 per il Latina.

Nella ripresa Nicola prova a dare più peso all'attacco del Bari inserendo Ebagua al posto di Donati e passando di fatto al 4-2-4. Al 58' Minala va vicino al gol del pari con un'incornata che termina di poco a lato della porta difesa da Di Gennaro. Qualche minuto più tardi è Caputo ad andare vicino al gol con un altro colpo di testa ma è strepitoso l'intervento di Di Gennaro a negargli la gioia del gol. Nicola inserisce anche Galano per Minala (ammonito) e Schiattarella per Calderoni ma il Bari non riesce a far male ai pontini. Al 78' Guarna rischia tantissimo: il portiere perde il contrasto con l'ex Crimi che poi si defila troppo e non inquadra la porta sciupando il possibile 2-0. La prima occasione per Ebagua arriva soltanto all'83' quando l'ex Spezia riesce a lavorare un buon pallone spalle alla porta, la sua girata però è debole e diventa facile preda di Di Gennaro. Nei minuti di recupero il nerazzurro Oduamadi, subentrato nella ripresa così come Talamo che gli fornisce l'assist, segna il 2-0 in campo aperto. Il Bari soccombe e dice matematicamente addio ai play-off.

IL TABELLINO DI LATINA-BARI 2-0

LATINA (4-2-3-1) - Di Gennaro, Bruscagin, Brosco, Ristovski, Alhassan; Crimi, Jaadi (53' Oduamadi); Valiani, Ammari, Bidaoui (66' Figliomeni); Litteri (85' Talamo). A disp.: Farelli, Nelson, Criscuolo, Bouhna, Angelo, Mangni. All. Iuliano.

BARI (4-3-3) - Guarna; Sabelli, Benedetti, Contini, Calderoni (Schiattarella 69); Bellomo, Donati (54' Ebagua), Minala (64' Galano); Defendi, Caputo, Boateng. A disp.: Micai, Donnarumma, Salviato, Filippini, Rada, Gomelt All. Nicola.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano
Ammoniti: Minala, Calderoni, Bellomo (B) Alhassan, Oduamadi, Talamo (L)
Marcatori: 10' Brosco, 90+1' Oduamadi (L)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina-Bari 2-0: galletti ko, ufficiale l'addio ai play-off

BariToday è in caricamento