Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

La maglia di Antonio Cassano all'asta per beneficenza

La maglia n.99, indossata domenica in occasione di Parma-Sampdoria, è stata donata dal giocatore a fine gara. Sarà battuta all'asta sul sito Etwoo.it e il ricavato sarà devoluto alla Pietro Leonardi Onlus, che si occupa di progetti sportivi rivolti ai ragazzi appartenenti a famiglie disagiate

La maglia "sudata" di Antonio Cassano all'asta per finanziare un'iniziativa benefica. Il campione di Bari vecchia, attaccante del Parma, domenica scorsa, alla fine della partita contro la Sampdoria, ha donato la sua maglia n. 99 per contribuire ad un progetto promosso dall'associazione Pietro Leonardi Onlus.

La maglia di Cassano sarà battuta all’asta per beneficenza sul portale di Etwoo.it. Un cimelio da collezione, quello che verrà venduto all’incanto, 'impreziosito' dalla dodicesima rete in campionato e da tutti i segni del campo ancora ben impressi sulla maglia. C’è tempo fino 15 maggio per provare ad aggiudicarsi l’asta, sostenendo allo stesso tempo il progetto solidale della Pietro Leonardi, che si pone l’obiettivo di inserire nel mondo calcio ragazzi appartenenti a famiglie disagiate.

Insieme ad Antonio Cassano, anche altri calciatori come Buffon, Pirlo, e altri giocatori e società di Serie A, hanno deciso di sostenere il progetto della associazione fondata da Pietro Leonardi, AD del Parma FC, grazie alle donazione dei propri cimeli che poi sono stati battuti all’asta su Etwoo.it - Il portale italiano delle aste di Beneficenza.

Per fare la propria offerta basterà collegarsi al sito di Etwoo.it oppure cliccare al seguente link:https://www.etwoo.it/item.php?id=372

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maglia di Antonio Cassano all'asta per beneficenza

BariToday è in caricamento