Salvataggio Fc Bari 1908, Decaro: "Trattative in corso, manteniamo i nervi saldi"

Il primo cittadino, dopo l'invito - rifiutato - a Giancaspro per un incontro a Palazzo di Città, ha inviato una nota ai giornali: "Incrociamo le dita aspettando fiduciosi l’esito definitivo delle trattative dirette tra le parti"

Manteniamo i nervi saldi, perché le trattative sono in corse e alzare i toni del dibattito non serve a niente. Si potrebbe riassumere così la nota inviata dal primo cittadino di Bari, Antonio Decaro, a mezzo stampa per informare sulle ultime vicende relative al salvataggio della società calcistica locale. Nota che segue quella inviata ieri al presidente del Bari, Cosmo Giancaspro, invitandolo a incontrare a Palazzo di Città i due imprenditori interessati all'acquisto delle quote societarie, Andrea Radrizzani (che per il popolo di internet è già proprietario), e Ferdinando Napoli.

Il messaggio del sindaco

Invito declinato dal presidente Giancaspro, che ha invece chiesto agli investitori di raggiungerlo a Roma. E così ne approfitta il primo cittadino per chiarire il quadro:

Data l’indisponibilità del presidente a partecipare all’incontro, poiché impegnato a Roma per le pratiche legate al ricorso per la conseguente iscrizione al campionato, ho contribuito a facilitare i contatti tra le parti e in questo momento i legali sono al lavoro per la definizione della trattativa

Poi un messaggio rivolto direttamente ai tifosi, che in queste ore stanno inondando internet di messaggi di speranza e rabbia: "Capisco l’ansia e il desiderio di essere informati «minuto per minuto», ma invito tutti a tenere i nervi saldi e a non aumentare la pressione, già altissima, sui protagonisti della vicenda. Mancano ormai pochissime ore. Vorrei che passassero nel modo più proficuo per tutti. Incrociamo le dita aspettando fiduciosi l’esito definitivo delle trattative dirette tra le parti". Parola di un sindaco che, come ricorda lui stesso, non dovrebbe avere competenza - per il ruolo istituzionale - in materia, ma che per "passione e senso di comunità dei suoi cittadini la ha eccome".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento