Sette giorni di grande spettacolo al Palaflorio: Bari attende i Mondiali maschili di Volley

L'impianto di Japigia ospiterà dal 12 al 18 settembre le partite della prima case con usa, Russia, Serbia, Australia, Camerun e Tunisia: "La Puglia risponderà alla grande"

Sette giorni di grande pallavolo internazionale tra sfide affascinanti per livello tecnico e prestigio degli avversari. Bari è pronta ad accogliere il gruppo C della prima fase dei Mondiali maschili 2018. Il Palaflorio, ormai casa del volley (ma non solo), dal 12 al 18 settembre sarà arena nella quale si scontreranno Stati Uniti, Russia, (recenti vincitori della Nations League) Serbia, Australia, Camerun e Tunisia, alla caccia dei 4 posti per la seconda fase a gironi e non lasciare anzitempo la rassegna iridata organizzata da Italia e Bulgaria. 

Il programma delle partite dei Mondiali di Volley al Palaflorio

A detta di esperti, appassionati e addetti ai lavori, si tratta del raggruppamento più 'tosto' con due team di primissima fascia come Usa e Russia, tra le candidate per la vittoria finale, con i serbi appena dietro. L'Australia e le due formazioni africane lotteranno per l'ultimo pass utile valevole per la qualificazione al turno successivo. Nonostante l'Italia sia stata assegnata ad altre città (a Roma il 7 Azzurri attesi al debutto con il Giappone, poi prima fase a Firenze), gli appassionati pugliesi riempiranno l'impianto di Japigia per un evento che calamiterà gli occhi del mondo sulla città di Bari. Il programma prevederà 3 incontri il 12 (tra questi spicca Usa-Serbia) e due fino al 18 con biglietti unici che consentiranno di guardare tutti i match della giornata. Per ora la prevendita è ottima per sabato 15, giorno di Usa-Russia, mentre si attende anche buon pubblico per l'ultimo atto di martedì 18. I tagliandi sono acquistabili sul sito di Ticketone.

Petruzzelli: "Ci piacerebbe rendere più bello l'impianto cittadino"

La città si sta preparando all'evento sulla stessa lunghezza d'onda del successo dei Mondiali 2014 quando il Palaflorio ospitò ben due fasi a gironi con grandi squadre come Italia, Cina, Giappone e Belgio: "Siamo ormai ben abituati ad assistere il volley di alto livello - ha spiegato l'assessore comunale allo Sport, Pietro Petruzzelli -. Quest'anno abbiamo anche ospitato la Final Four di Coppa Italia. Bari è sempre disponibile quando si tratta di organizzare questi appuntamenti. Ci piacerebbe anche migliorare il Palaflorio, rendendolo più gradevole dal punto di vista della performance televisiva. Ai baresi e ai pugliesi chiediamo di riempire gli spalti per tifare i grandi campioni che verranno qui".

La Fipav: "Spettacolo di altissimo livello"

La Federazione Italiana Pallavolo ha riposto ancora una volta massima fiducia sulla Puglia, una delle regioni d'Italia dove si pratica di più il volley: "Qui  - spiega il presidente Fipav Bruno Cattaneo - ci saranno grandi nazionali a cominciare dalla Russia che può contare su giocatori altissimi e fisicamente straordinari. Chi non ha mai visto una partita di pallavolo non potrà che innamorarsi di questo sport guardando i Mondiali dal vivo". Il vicepresidente Fipav, Giuseppe Manfredi, ha rimarcato gli sforzi organizzativi per portare a Bari questo appuntamento: "Siamo convinti - dice - che la Puglia risponderà bene. Non è stato facile promuovere l'evento perchè veniamo anche dal periodo post-ferie e quindi molta gente non si è ancora attrezzata. La vendita dei biglietti sta crescendo giorno dopo giorno. Saranno anche attivate promozioni ed iniziative per società o istituzioni. Lo spettacolo che ci attende sarà di altissimo livello". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento