Domenica, 20 Giugno 2021
Sport

Mondiali volley, prima sfida per le azzurre a Bari. Bonitta: "Qui per quattro gare che contano"

Alle 20 l'esordio nel capoluogo pugliese della nazionale femminile con la sfida contro l'Azerbaijan. Il tecnico marco Bonitta: "Siamo certi che ci sarà un pubblico caloroso a sostenerci"

Comincia oggi l'avventura barese della nazionale femminile di pallavolo. Questa sera alle 20, al Palaflorio, le ragazze di mister Bonitta saranno impegnate nella prima sfida della seconda fase dei Mondiali, contro l'Azerbaijan. Quattro le gare che le azzurre disputeranno fino a domenica, in cui è in gioco l'accesso alla Final Six del Forum di Assago, a Milano.

"Bari ci ha accolto benissimo. Siamo certi che insieme a noi ci sarà un pubblico caloroso pronto a sostenerci con affetto. Qui giocheremo quattro partite che contano, quelle che ci diranno quale sarà il nostro futuro. Sin dalla prima gara con l'Azerbaijan si vedrà di che pasta siamo fatti: speriamo di essere di un buona pasta", ha detto ieri in conferenza stampa Marco Bonitta.

Nella mattinata di ieri la Nazionale si è recata prima al Comune di Bari, poi nella sede della Regione Puglia per ricevere i saluti istituzionali, rispettivamente del sindaco Antonio Decaro e del governatore Nichi Vendola.

Dopo la gara di stasera, Piccinini e compagne affronteranno giovedì 2 ottobre il Belgio, sabato 4 il Giappone e domenica 5 la Cina. Dopodichè si faranno i conti e si vedrà se le azzurre avranno centrato l'obiettivo.

Intanto ai botteghini del Palaflorio prosegue la vendita dei biglietti, disponibili anche sul circuito Ticketone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali volley, prima sfida per le azzurre a Bari. Bonitta: "Qui per quattro gare che contano"

BariToday è in caricamento