Sport

Lutto nel mondo del calcio, morto l'ex portiere Franco Mancini

Si è spento a 43 anni nella sua casa di Pescara, probabilmente per un infarto. Dal 1997 al 2000 aveva vestito la maglia biancorossa

Si è spento a 43 anni, nella sua casa di Pescara, il portiere Franco Mancini. A provocare la prematura scomparsa del calciatore, probabilmente un infarto che l'ha colto mentre si trovava da solo in casa. A ritrovarlo agonizzante è stata la moglie, che ha chiamato il 118. Ma per il campione non c'era più nulla da fare.

Mancini è stato il portiere del Foggia di Zeman, contribuendo al successo di Zemanlandia. E proprio per seguire Zeman si trovava a Pescara, con il ruolo di preparatore dei portieri della squadra attualmente allenata dal tecnico boemo.

Ma Mancini ha anche vestito la maglia biancorossa negli anni dal 1997 al 2000.

Mancini era nato il 10 ottobre 1968 a Matera, cominciando la carriera sportiva proprio nella squadra della sua città natale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo del calcio, morto l'ex portiere Franco Mancini

BariToday è in caricamento