menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mario Mazzoni

Mario Mazzoni

Calcio in lutto: si è spento l'ex capitano del Bari Mario Mazzoni

Scomparso a 88 anni, vestì la maglia dei galletti dal 1953 al 1963 ottenendo quattro promozioni e la fascia da capitano

Il mondo del calcio piange Mario Mazzoni, ex calciatore e allenatore scomparso all'età di 88 anni. Fiorentino, cresciuto nelle giovanili viola, l'ex centrocampista ha legato il suo nome al Bari, squadra con cui ha giocato dieci campionati tra il 1953 e il 1963, guadagnandosi la fascia da capitano.

Acquistato nell'estate del 1953 dall'Ascoli, con i pugliesi Mazzoni ottenne ben quattro promozioni: una dalla IV serie, un'altra dalla Serie C nell'anno successivo, e due volte dalla Serie B. Con Seghedoni e Cappa componeva un terzetto di centrocampo ricordato con grande affetto dai tifosi biancorossi, in particolare da quelli più. Con la maglia del Bari giocò 313 gare di campionato segnando 25 goal, un dato che lo colloca al terzo posto nella classifica per numero di presenze dei galletti (davanti a lui Jean François Gillet e Giovanni Loseto con 353 e 318 gare).

Terminata la carriera da calciatore intraprese quella da allenatore, iniziando dalle giovanili della Fiorentina, fu poi vice di grandi tecnici come Liedholm, Radice, Rocco e Mazzone, fino a diventare stagione lui stesso l'allenatore dei viola, con cui vinse una Coppa Italia nella stagione 1974-1975.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento