Verso Novara-Bari: Grosso ritrova Basha. Al Piola precedenti favorevoli ai piemontesi

I pugliesi cercano il primo successo stagionale in trasferta. Out Marrone, Morleo, D'Elia e Capradossi, rientra il centrocampista albanese. In casa score favorevole ai ragazzi di Corini

Migjen Basha

Domani pomeriggio il Bari farà visita al Novara nel match valido per il quindicesimo turno del campionato cadetto. Sarà una sfida interessante visto che si affronteranno la squadra con il secondo peggior rendimento casalingo (il Novara) e quella con il secondo peggior score in trasferta (il Bari).

In particolare per la formazione biancorossa la gara di domani costituirà un'importante occasione per provare a ritrovare un successo esterno che manca addirittura dalla scorsa stagione (ultima volta contro il Benevento, a febbraio). Un'impresa che non può essere considerata proibitiva per la squadra che vanta a pari merito con l'Empoli il miglior attacco del campionato con 26 reti segnate. Gli uomini allenati da Corini, inoltre, sono a secco di vittorie da ben quattro turni (2 sconfitte e 2 pareggi) ma guai a sottovalutarli visto che in questa stagione hanno già fatto vittime illustri come Frosinone e Palermo. 

I precedenti tra Novara e Bari

Novara e Bari si sono affrontate per un totale di 46 volte nel corso della loro storia e i precedenti tra le due squadre sono in perfetto equilibrio. Galletti e piemontesi hanno infatti vinto 17 volte ciascuno, e pareggiato in 12 occasioni. Fino ad ora nei 22 confronti disputati in Piemonte e i padroni di casa si sono imposti in ben tre 10 occasioni contro le sole quattro affermazioni dei galletti, cinque volte invece la gara è terminata in pareggio. L'ultimo precedente al Piola, risalente  fu a favore del Novara (1-0 firmato Faragò), allenato all'epoca da Boscaglia

Come arriva il Novara

Per la gara contro i biancorossi Corini ritroverà gli ex biancorossi Maniero e Sansone che paiono aver recuperato dai rispettivi acciacchi, così come Dickmann. Di questi tre è soprattutto l'esterno dell'under 21 è quello che ha più chance di rientrare nel 3-5-2 disegnato da Corini, come quinto di destra. A completare il centrocampo dovrebbero esserci Moscati, Orlandi, Casarini e l'altro ex Calderoni. In attacco molto proabile l'impiego della coppia Da Cruz-Macheda. 

Come arriva il Bari

Tra i biancorossi vi saranno cinque defezioni: mancheranno Marrone, Capradossi, D'Elia e Morleo, Grosso, in compenso ritroverà Basha al rientro dopo l'infortunio alla caviglia che lo aveva estromesso nelle ultime gare. Saranno della partita anche Anderson e Busellato che avevano avuto qualche problema in settimana. Vista l'assenza di Marrone, il tecnico del Bari dovrebbe confermare il 4-3-3 con Anderson e Fiamozzi esterni, Tonucci e Gyomber al centro. In mediana Basha tornerà in regia al posto di Petriccione, affiancato da Tello e Busellato. In attacco, salvo sorprese, confermato il tridente con Galano, Cissé e Improta.

Le probabili formazioni di Novara-Bari

NOVARA (3-5-2) - Montipò; Golubovic, Mantovani, Del Fabro; Dickmann, Moscati, Orlandi, Casarini, Calderoni; Da Cruz, Macheda. All.: Corini

BARI (4-3-3) - Micai; Anderson, Tonucci, Gyomber, Fiamozzi; Tello, Basha, Busellato; Galano, Cissé, Improta All.: Grosso

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Pillitteri di Palermo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento