Nuoto: 3° meeting nazionale Le Onde oraziane a Venosa (Pz), seconda classificata Cus Bari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Un prestigioso e meritatissimo secondo posto quello conquistato dalla sezione nuoto del CUS Bari, su 16 società andate a punteggio nella classifica generale, nel 3° Meeting nazionale Le Onde Oraziane a venosa in Basilicata. La Sezione Nuoto del CUS Bari ha partecipato con la squadra esordienti A e B guidati dai tecnici Francesca Diomede, Paola Maffei, Mario Pellegrino e Roberto Tamma. A salire sul gradino più alto del podio il CUS SALERNO con 314 punti, seguito dal CUS BARI con 254 punti e terzo posto per il DREAM TEAM SALERNO con 174,5 punti. Incetta di medaglie per i nuotatori del centro Sportivo Universitario barese, - 3 medaglie d'oro per: Loconsole Carlotta nei 50 farfalla Ricco Allegra nei 50 dorso Mi-staffesta mista 4*50 esordienti B con Ricco Allegra - Liddi Andrea - Di Mario Francesco - Gravina Anna – 7 medaglie d'argento per: Di Mario Francesco nei 50 stile libero Loconsole Carlotta nei 100 stile libero Mazzotti Federica nei 100 dorso Ricco Allegra nei 100 dorso, 200 stile libero e 200 misti Mi-staffesta mista 4*50 esordienti A con Mazzotti Federica - D'Onghia Nicholas - Lomonaco Enrico - Loconsole Carlotta - 7 medaglie di bronzo per: Carella Maria Grazia nei 100 dorso° Di Giulio Francesco nei 50 dorso Di Mario Francesco nei 200 stile libero Gagliardi Giulia nei 50 farfalla Loconsole Carlotta nei 50 stile libero Mazzotti Federica nei 50 dorso Radicchio Christian nei 50 dorso. Un rientro a casa, coronato dall’entusiasmo e dalla soddisfazione di un’ulteriore importante successo che si aggiunge a quelli raggiunti in quest’ultimo periodo in particolare.

Torna su
BariToday è in caricamento