Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Massimo Stano è medaglia d'oro nella 20km di marcia: l'atleta di Palo del Colle trionfa alle Olimpiadi di Tokyo

Emiliano: "Straordinario il contributo della nostra regione al medagliere italiano". La gioia del sindaco Amendolara: "Palo del Colle è orgogliosa di te"

Ancora un trionfo italiano alle Olimpiadi di Tokyo, ancora una medaglia 'targata' Puglia: Massimo Stano vince l'oro nella 20 km di marcia. L'atleta di Palo del Colle ha conquistato così il settimo oro azzurro a Tokyo. All'Odori Park di Sapporo l'azzurro ha chiuso in 1h21'05 e ha preceduto sul traguardo i due giapponesi Koki Ikeda e Toshikazu Yamanishi. Stano ha staccato i due giapponesi nell'ultimo chilometro con una progressione gigantesca. 

A festeggiare la vittoria è anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con un post su Fb: "La Puglia è ancora d’oro alle olimpiadi di Tokio! Straordinario il contributo della nostra regione al medagliere italiano. Viva l’Italia!". "Un tributo a chi resiste, a chi è tenace, a chi sa trovare uno spunto creativo anche nella fatica e nel sudore. Il meglio della nostra terra", si legge sulla pagina Fb della Regione Puglia.  "Che emozione! Che gara - scrive su Fb il sindaco di Palo del Colle, Tommaso Amendolara - Grandissimo Massimo! Che brividi! Il ragazzo di Palo del Colle vince l’oro!  Palo del Colle è orgogliosa di te! Ti aspettiamo per festeggiare".

"È un grande orgoglio per la terra di Bari poter festeggiare la vittoria straordinaria di Massimo Stano che ha conquistato la medaglia d'oro nella marcia dei 20 km – commenta il sindaco metropolitano Antonio Decaro – Massimo Stano è un figlio di questa terra e la sua determinazione nella vittoria di oggi ne è la dimostrazione più lampante. In queste settimane la Puglia ha dato grande sfoggio dei suoi talenti sportivi che da tempo irrobustiscono le file delle nostre squadre nazionali. Con Massimo Stano, la Puglia conquista la sua terza medaglia ai giochi di Tokyo e non possiamo che essere contenti. Questo credo che sia un importante risultato anche per tutte le federazioni territoriali, le associazioni e i circoli sportivi che, nonostante le difficoltà, portano avanti le attività sportive, si prendono cura dei nostri ragazzi e sono portatori di valori sani che in queste Olimpiadi i nostri atleti hanno rappresentato".

Cresciuto a Palo del Colle (Bari), Massimo Stano atleta delle fiamme oro si è avvicinato all’atletica nel 2003 praticando il mezzofondo ma nel 2006 ha scelto la marcia dimostrando subito grandi doti. Sposato da settembre 2016 con Fatima Lotfi, ex mezzofondista, ora anche lei passata alla marcia, ha il diploma di tecnico commerciale programmatore informatico.  Nel 2013 è stato quarto nella gara dei 20 km agli Europei under 23 di Tampere ma in seguito ha ricevuto il bronzo per la squalifica del russo Bogatyrev. Dopo una serie di infortuni, nel marzo 2018 è tornato a vincere un titolo italiano sulla 20 km migliorandosi di oltre un minuto, poi il terzo posto nei Mondiali a squadre con l’argento per team e la quarta piazza agli Europei di Berlino, a un solo secondo dal podio. Ha realizzato il primato italiano nel giugno 2019 con 1h17:45 a La Coruna.

(foto da Today.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Stano è medaglia d'oro nella 20km di marcia: l'atleta di Palo del Colle trionfa alle Olimpiadi di Tokyo

BariToday è in caricamento