Paganese-Bari, probabili formazioni: Vivarini avanti col 4-3-1-2, ballottaggio Scavone-Hamlili

Le ultime di formazione in vista dell'incontro del Marcello Torre di Pagani, valevole per la 15ª giornata di campionato il cui fischio d'inizio è in programma alle 15:00

Zaccaria Hamlili

Ancora un impegno in trasferta per il Bari dopo il derby vinto sul campo del Bisceglie. Per il quindicesimo turno di campionato del Girone C di Serie C, la squadra di Vivarini sarà impegnata allo Stadio 'Marcello Torre' contro i padroni di casa della Paganese.

Nonostante il quattordicesimo posto in classifica degli avversari la sfida il cui calcio d'inizio è fissato per pomeriggio alle 15:00 si annuncia insidiosa: i campani, infatti, sono ancora imbattuti tra le mura amiche dove hanno ottenuto 12 punti sui 16 complessivi. Altra difficoltà potrebbe essere rappresentata dalle condizioni metereologiche che si preannunciano avverse.

Ad ogni modo i galletti non dovranno lasciarsi condizionare da nessuna di queste variabili cercando di imporre il proprio gioco come auspicato da Vivarini nella conferenza stampa della vigilia: per continuare a tenere il passo della Reggina, impegnata oggi nel match 'farsa' in casa del Rieti (giocherà la Berretti perché la prima squadra è in sciopero a causa del mancato pagamento degli stipendi ndr) l'unico risultato utile è la vittoria.

Come arriva il Bari

Unico indisponibile per Vivarini resta D'Ursi il cui rientro in gruppo potrebbe avvenire la prossima settimana. Tra i convocati figurano regolarmente Scavone e Hamlili, sebbene entrambi non siano al top della condizione. Il tecnico biancorosso si affiderà ancora al 4-3-1-2 adottato nel derby vinto contro il Bisceglie. Nonostante il recupero totale di Costa, nel ruolo di terzino sinistro dovrebbe essere confermato Perrotta. A centrocampo sicura la presenza di Bianco e Schiavone (confermato nel ruolo di mezz'ala), per il posto rimanente il tecnico deve scegliere uno tra Hamlili e Scavone, con l'italo-marocchino in vantaggio. Sul fronte offensivo Terrani si muoverà da trequartista alle spalle di Simeri e Antenucci.

Come arriva la Paganese

Erra dovrà rinunciare a due elementi importanti come Calil e Dramé e quasi con certezza disporrà la sua Paganese con il consueto 3-5-2. A protezione del portiere Baiocco agirà il terzetto difensivo composto dal capitano Schiavino (miglior marcatore degli azzurrostellati insieme a Diop con 4 reti), Panariello e Sbampato, quest'ultimo in vantaggio sull'esperto Stendardo. Il cuore della mediana vedrà agire Caccetta e Gaeta al fianco di Capece, Carotenuto e Perri, invece, saranno gli esterni. Davanti la coppia Diop-Alberti, con Scarpa pronto a subentrare.

Le probabili formazioni di Paganese-Bari

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Panariello, Sbampato; Carotenuto, Caccetta, Capece, Gaeta, Perri; Diop, Alberti. All.: Erra

BARI (4-3-1-2): Frattali; Berra, Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Schiavone, Bianco, Hamlili; Terrani; Simeri, Antenucci. All.: Vivarini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Colombo di Como
Assistenti: Santi/Pagliola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento