menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(© SSC Bari)

(© SSC Bari)

Palermo-Bari 1-1: Lucca risponde a D'Ursi, pari beffa per i biancorossi raggiunti nel finale

D'Ursi segna a fine primo tempo ma i biancorossi vengono raggiunti a pochi minuti dal 90' da un gol di Lucca. Mancato il possibile avvicinamento a -4 dalla Ternana, il Bari ora è a -6 dagli umbri

Pareggio che sa di beffa per il Bari, fermato sull'1-1 dal Palermo allo Stadio Renzo Barbera. Passata in vantaggio negli ultimi istanti del primo tempo con un gol di D'Ursi, la squadra di Auteri è stata raggiunta a tre minuti dal 90' da una rete di Lucca, arrivata con un magistrale calcio di punizione.

Sfuma l'opportunità di andare a -4 dalla Ternana che oggi riposava. Un risultato tutto sommato giusto per quanto visto in campo ma che lascia molto di cui rammaricarsi ai biancorossi che, in vantaggio di un gol, hanno fallito in più di una circostanza il colpo del k.o.

Palermo-Bari, la cronaca

Il primo tiro del match è una conclusione di Maita che finisce fuori senza impensierire Pelagotti al 3'. Ben più pericoloso il tentativo da fuori area di Rauti deviato in corner da Frattali. Lo stesso Rauti al 6' è ancora pericolosissimo con un colpo di testa su cross dalla destra di Kanoute. All'11' primo tiro in porta dei biancorossi con D'Ursi che conclude in caduta dal limite dell'area, Pelagotti para senza affanni. Al 16' contropiede portato avanti da Marras che cede la sfera a D'Orazio, tiro dell'esterno sinistro che finisce sul fondo. Risponde il Palermo con un tentativo insidioso di Odjer da fuori area, palla alta non di molto. Al 25' Boscaglia perde Marconi per infortunio, al suo posto Lancini. I rosanero, oggi in campo con una maglia celebrativa per i 120 anni, vanno ancora al tiro con Rauti al 36' su calcio di punizione di seconda, palla fuori di poco alla destra di Frattali. Nel finale di primo tempo il Bari passa in vantaggio, Marras entra in area e calcia, il suo tiro viene rimpallato e la sfera finisce a D'Ursi che da pochi passi non sbaglia e batte Pelagotti. Le squadre vanno al riposo con gli uomini di Auteri in vantaggio.

Nessun cambio all'inizio della ripresa che incomincia con il Bari all'attacco con Ciofani, vigile Pelagotti sulla conclusione dell'esterno. Il Palermo prova a rispondere prima con Luperini, poi con Rauti. Il primo tiro finisce fuori, il secondo viene deviato in corner. Al 54' costretto al cambio Celiento che non era al meglio, al suo posto Semenzato, Ciofani scivola sulla linea dei difensori con Sabbione e Di Cesare. Bella punizione di Antenucci al 58', pallone che supera la barriera e si abbassa ma non inquadra lo specchio di poco. Doppio cambio per i siciliani al 63': dentro l'ex Floriano per Palazzi e Silipo per Kanoute. Un paio di minuti più tardi, timide proteste dei pugliesi per un contatto in area su Antenucci, l'arbitro lascia proseguire. Al 74' il Bari ha una grande occasione per raddoppiare con D'Ursi che scappa via nella zona sinistra del campo, entra in area e conclude col destro ignorando i compagni meglio piazzati, Pelagotti para senza troppi problemi. È l'ultima azione del numero 11 che dopo aver sprecato una situazione di superiorità numerica viene sostituito da Lollo subito dopo. Minuto 77' pari del Palermo con Saraniti che approfitta di una disattenzione di Frattali ma Feliciani annulla per offside, biancorossi fortunati in questa circostanza. All'87' pareggia il Palermo: sassata su punizione di Lucca dai 28 metri, Frattali rimane impietrito. Finale concitato nei 5' di recupero dentro anche Simeri, Candellone e Bianco per Antenucci, Marras e De Risio ma l'assalto biancorosso non si concretizza.

Palermo-Bari 1-1: il tabellino

PALERMO (4-3-3): Pelagotti; Accardi, Marconi (26' Lancini, 72' Valente), Somma, Crivello; Odjer, Luperini, Palazzi (63' Floriano); Kanoute (63' Silipo), Saraniti, Rauti (72' Lucca). A disp.: Fallani, Doda, Martin, Santana, Peretti, Broh, Marong. All. Boscaglia

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento (54' Semenzato), Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, De Risio (90'+2 Bianco), D'Orazio, Marras (90'+2 Candellone), Antenucci (90'+2 Simeri), D’Ursi (75' Lollo). A disp.: Liso, Marfella, Perrotta, Hamlili, Corsinelli, Andreoni. All. Auteri

Arbitro: Feliciani di Teramo
Assistenti: Ceccon-Cataldo
IV: Angelucci

Marcatori: 45' D'Ursi (B), 87' Lucca (P)
Note - ammoniti Antenucci (B), Saraniti, Odjer, Crivello (P)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento