Sport

Mondiali volley, le azzurre a Bari riprendono la marcia: sconfitto l’Azerbaijan

Le ragazze di mister Bonitta, sostenute dal tifo caloroso del PalaFlorio, conquistano tre punti importanti. Stasera alle 20 la sfida con il Belgio

Palaflorio pieno, non esaurito. Di sicuro caldissimo e pronto a sostenere la nazionale femminile di pallavolo giunta in Puglia per giocare la seconda fase del mondiale.

Primo match vinto dal sestetto di Bonitta contro l’Azerbaijan per 3-1. Una partita che le azzurre  hanno dominato per due set, ma che nel terzo ha fatto spaventare i tifosi. Un calo fisico delle pallavoliste italiane, insieme al ritorno delle avversarie, hanno portato le azere a guadagnare il terzo set  per 21-25. La quarta frazione inizia male tanto che Bonitta è costretto a cambiare alcuni tasselli della sua squadra.

Il match riprende quota e i colpi di  Piccinini, Centoni, Arrighetti, unito agli innesti di Signorile e Bosetti, mettono le azzurre in carreggiata e in grado di chiudere la partita sul 25-23 al quarto set evitando i tie-break. Tre punti pesanti in vista delle prossime sfide, a partire dalle tigri gialle del Belgio che le azzurre sfideranno stasera al Palaflorio (ore 20). Folta la delegazione dei supporter belgi, ma di sicuro Bari non lascerà le ragazze di Bonitta senza il loro entusiasmo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali volley, le azzurre a Bari riprendono la marcia: sconfitto l’Azerbaijan

BariToday è in caricamento