rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Serie D, Palmese-Bari 0-0: al Lopresti vince la noia. I galletti chiudono in 9

I biancorossi tornano dalla Calabria con un punto al termine di una partita poco esaltante. Nella ripresa espulsi Quagliata e Simeri. Ora i punti in classifica sono 66

Pareggio a reti bianche per il Bari, fermato sullo 0-0 sul campo della Palmese. Gara tutt'altro che esaltante sul sintetico del Lopresti con le poche occasioni concentrate nel finale, con le squadre più lunghe e con i galletti che hanno chiuso addirittura in doppia inferiorità numerica per le espulsioni di Quagliata e Simeri.

La terza vittoria di fila che avrebbe dato ancora più slancio alla corsa promozione biancorossa non è arrivata: il Bari deve accontentarsi di un solo punto, in attesa di conoscere il risultato della Turris: ora i punti in classifica sono 66.

Il racconto di Palmese-Bari

Cornacchini alla fine opta per Pozzebon centravanti mentre parte dalla panchina Simeri. Nel ruolo di terzino destro, invece, fiducia a Bianchi. L'avvio di gara sul sintetico del Lopresti è abbastanza povero di emozioni. Al 20' la Palmese reclama per un contrasto in area a opera di Bianchi, l'arbitro lascia proseguire. Poco più tardi Neglia trova il goal con un pallonetto ma il direttore di gara Frascaro non convalida per un tocco di mano e ammonisce l'attaccante biancorosso. Le occasioni pericolose latitano con la Palmese come al solito molto brava a difendersi e i pugliesi che faticano a trovare spazio. Soltanto nel recupero del primo tempo i padroni di casa provano una conclusione dalla distanza con Calivà ma il tiro finisce alle stelle. Primi 45' in archivio a reti bianche.

La ripresa inizia con poche emozioni sulla scorta del primo tempo. Cornacchini opera un doppio cambio inserendo Simeri e Piovanello per Pozzebon e Brienza. Quagliata commette un brutto fallo su Lavilla e viene espulso. Rimasti in inferiorità numerica, i galletti sostituiscono Floriano con Mattera per ridare equilibrio. Nonostate l'uomo in meno il Bari va vicino al goal con un colpo di testa di Di Cesare sul quale c'è la pronta risposta di Barbieri. Al 72' rischia il portiere Su un'altra palla inattiva, Di Cesare trova la deviazione vincente al 74' ma l'arbitro annulla poiché aveva già fischiato un fallo in area di rigore. All'81' rischia il Bari: Occhiuto crossa da sinistra, Ouattara calcia a volo ma trova un gran riflesso di Marfella che evita il goal. I galletti provano a rispondere con un tiro di Langella facilmente sventato da Barbieri. Il Bari resta addirittura in 9 per l'espulsione di Simeri che eccede nelle proteste in disaccordo con un fallo fischiatogli contro. Rischia il Bari all'86' con una conclusione a volo di Bonadio che termina di poco fuori alla sinistra di Marfella. Nel finale dentro Iadaresta per Neglia per tenere su la squadra. La gara finisce a reti bianche. 

Le pagelle di Palmese-Bari

Il tabellino di Palmese-Bari 0-0

PALMESE (4-4-2) - Barbieri, Cinquegrana, Brunetti, Bruno (83' Piras), Lavilla (65' Guglielmi), Calivà, Lucchese, Occhiuto, Trentinella (56' Bonadio), Ouattara, Colica. A disp.: D'Angelo, Gambi, Mistretta, Saba, Pascarella, Leonardi. All.: Franceschini

BARI (4-3-3) - Marfella; Bianchi, Cacioli, Di Cesare, Quagliata; Bolzoni, Langella, Brienza (55' Piovanello), Floriano (62' Mattera), Neglia (90' Iadaresta), Pozzebon (55' Simeri). A disp.: Bellussi, Turi, Aloisi, Nannini. All.: Cornacchini

Arbitro: Frascaro di Firenze
Note - ammoniti: Neglia (B), Lavilla (P), Cinquegrana (P), Occhiuto (P). Espulsi: Quagliata (B) per condotta violenta e Simeri (B) per proteste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Palmese-Bari 0-0: al Lopresti vince la noia. I galletti chiudono in 9

BariToday è in caricamento