Bari a Perugia per riprendere la marcia verso i piani alti. Precedenti incoraggianti al Curi

La formazione di Grosso attesa dalla trasferta contro i grifoni dopo le due sconfitte con Entella e Palermo. Precedenti favorevoli ai galletti che però zoppicano ancora in trasferta

Trasferta non semplice per il Bari, atteso nel pomeriggio dalla sfida in casa del Perugia. Gli umbri dopo un periodo non semplice sono in ripresa e hanno inanellato una serie positiva di risultati che dura da quattro partite, I galletti, invece, vengono dalle brutte sconfitte contro Entella e Palermo. Due risultati che hanno momentaneamente ridimensionato le attese dei pugliesi, scivolati dal primo al quinto posto. Umori opposti ma un obiettivo comune per le due squadre: vincere per rilanciarsi. Per fare risultato al Curi, tuttavia, Grosso è ben consapevole che occorerà una grande prova dei suoi, sia per la bravura della squadra di Breda, sia per le conclamate difficoltà in trasferta dei baresi. 

I precedenti tra Perugia e Bari

Sono 44 le sfide totali tra Perugia e Bari tra massima serie, campionato cadetto e Coppa Italia. Il maggior numero di vittorie appartiene ai pugliesi, riusciti a imporsi 19 volte (tra queste anche la vittoria seguita dalla celebre lite tra gli ex presidenti Matarrese e Gaucci) contro le 11 degli umbri. 14 i confronti terminati in parità. Incoraggianti anche i precedenti al Curi dove in 20 partite il Bari si è imposto 8 volte contro le 6 del Perugia, mentre 8 volte la partita è finita con segno X. L'ultimo incrocio tra le due squadre risale al 28 gennaio 2017 e cioè alla gara di Serie B dello scorso campionato terminata 0-0 al San Nicola. All'andata il Bari si era imposto 0-1 in casa degli umbri.

Come arriva il Perugia

Breda deve fare a meno di Emmanuello, Zanon e Falco tutti indisponibili, mentre ritrova l'ex Belmonte, e Frick, lasciato fuori recentemente per scelta tecnica. Ancora da sciogliere il nodo legato al modulo con cui andrà in campo la squadra, Probabile l'impiego del 4-4-2 con la coppia Di Carmine-Cerri in attacco.

Come arriva il Bari

Per la sfida contro gli umbri Grosso deve rinunciare agli infortunati Anderson, Gyomber e Morleo, in compenso tra i pali riprende il suo posto Micai che ha scontato il turno di squalifica contro il Palermo. Probabile l'impiego della difesa a tre con Cassani, Tonucci e Capradossi. Sulle fasce dovrebbero agire Sabelli e D'Elia. In mediana Basha in regia con Tello e Busellato mezz'ali. In attacco Galano potrebbe far coppia con Floro Flores, viste anche le non perfette condizioni di Brienza.

Le probabili formazioni di Perugia-Bari

PERUGIA (4-4-2) - Rosati; Zanon, Dossena, Monaco, Pajac; Del Prete, Colombatto, Buonaiuto, Bianco; Di Carmine, Cerri. All.: Breda

BARI (3-5-2) - Micai; Cassani, Tonucci, Capradossi; Sabelli, Tello, Basha, Busellato, D'Elia; Galano, Floro Flores. All.: Grosso

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento