menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone Simeri

Simone Simeri

AZ Picerno-Bari, le pagelle dei galletti: Simeri decisivo, Scavone non ancora al top

Buona vittoria dei galletti sul campo dei lucani. Si cominciano a intravedere i primi segnali della cura Vivarini anche se ci sono ancora tanti aspetti da migliorare

Il Bari è finalmente tornato alla vittoria dopo tre turni di astinenza, in cui erano arrivati due pareggi e una sconfitta. Di mezzo anche il cambio dell'allenatore, con il passaggio di consegne tra Cornacchini e Vivarini. Con il successo ottenuto in casa del Picerno, la truppa biancorossa guadagna morale e fiducia in vista delle prossime sfide.

A Potenza si è visto un buon Bari per i primi 45 minuti: la squadra ha mostrato una grande concentrazione a livello difensivo, ha cercato di giocare raccolta in 30-40 metri di campo, provando a imbastire trame di gioco più elaborate e affidandosi molto meno a lanci lunghi alla ricerca degli attaccanti. Nella ripresa, tuttavia, i galletti hanno arretrato troppo il baricentro, soffrendo la pressione dei lucani che spingevano per ottenere il pareggio.

Vivarini, ad ogni modo, al termine del match può guardare il bicchiere mezzo pieno: pur sapendo che c'è ancora molto da lavorare, l'impressione è che la squadra abbia iniziato a mettere in pratica i suoi primi dettami tattici. Un segnale incoraggiante in vista delle prossime gare in cui i biancorossi dovranno fare il massimo per recuperare i punti persi.

I migliori Today

Simeri 6,5: Goal pesante che vale tre punti nello stadio in cui ha giocato per una stagione con la maglia del Potenza. E pensare che solo una settimana fa era stato escluso per scelta tecnica. Molto bella la dedica del goal a una sua tifosa speciale accorsa sugli spalti per salutarlo.

Antenucci 6: Il goal su azione latita ma si avvicina (la traversa del Viviani trema ancora...). Non segna ma apre innumerevoli spazi per i compagni con giocate di prima di categoria superiore.

Hamlili 6,5: Il più dinamico del centrocampo biancorosso. Sempre in movimento, costantemente a contrastare gli avversari. Peccato soltanto per un'ammonizione evitabile che gli farà saltare il prossimo match, visto che era in diffida.

Di Cesare 6: Il migliore della difesa biancorossa, finalmente comandata con atteggiamento da leader. Preciso e pulito nelle chiusure. Esce acciaccato per un problema alla schiena.

I peggiori Today

Scavone 5,5: Ancora lontano dalla miglior forma per sua stessa ammissione. Da lui ci si aspetta più personalità e una maggiore qualità negli inserimenti senza palla, caratteristica che in passato ha dimostrato di poter sfruttare con ottimi risultati.

Kupisz 5,5: Schierato titolare, il polacco colleziona un'altra prestazione poco consistente. Si vede poco e niente sulla fascia destra.

Il tabellino di AZ Picerno-Bari 0-1

AZ PICERNO (3-5-2) – Pane 6; Lorenzini 5,5 (69’ Esposito 6), Bertolo 6, Fontana 6; Melli 5,5 (79' Sambou sv), Pitarresi 5,5 (54’ Calabrese 6), Vrdoljak 6 (79' Fiumara sv), Kosovan 5,5, Guerra 6; Santaniello 5, Nappello 6 (69’ Sparacello sv). A disp.: Fusco, Cavagnaro, Soldati, Langone, Caidi, Ruggieri, Filogamo. All.: Giacomarro 5,5.

BARI (3-5-2) – Marfella 6; Sabbione 6, Di Cesare 6, Perrotta 6; Kupisz 5,5 (67’ Berra 6), Hamlili 6,5 (67’ Awua 6), Bianco 6, Scavone 5,5, Costa 6; Antenucci 6 (90' Terrani sv), Simeri 6,5 (79' Ferrari sv). A disp.: Liso, Esposito, Floriano, Neglia, Corsinelli, D’Ursi, Cascione. All.: Vivarini 6.

Arbitro: Cudini di Fermo
Assistenti: Zampese - Moro
Marcatori: 44' Simeri (B)
Note – ammoniti Hamlili (B), Sambou (P)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento