menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone Simeri, autore del quarto goal biancorosso

Simone Simeri, autore del quarto goal biancorosso

Pisa-Bari 2-4: goal e spettacolo nella terza amichevole dei galletti

I biancorossi battono il Pisa, formazione che l'anno prossimo giocherà nel campionato di Serie B. A segno Antenucci, Perrotta, Kupisz, e Simeri. Per i toscani doppietta di Siega

Vittoria di prestigio seppur in amichevole per il Bari. I galletti hanno battuto 4-2 il Pisa, formazione che disputerà il prossimo campionato di Serie B, imponendosi nel test match giocato a Storo, sede del ritiro dei toscani.

In vantaggio con Antenucci a metà del primo tempo, il Bari è stato raggiunto sull'1-1 da Siega sul finire della prima frazione. Pur cambiando uomini e moduli, la squadra di Cornacchini si è resa protagonista di un inizio di ripresa importante con due reti segnate nel giro di pochi minuti da Perrotta e Kupisz. Il Pisa ha accorciato le distanze con la doppietta di Siega, resa però inutile dal quarto goal dei pugliesi segnato su calcio di rigore da Simeri.

Pur trattandosi di calcio estivo, i cui risultati vanno sempre presi con le pinze, Cornacchini può dirsi soddisfatto della prova dei suoi, testati con diversi moduli che hanno svariato dal 4-3-3 di partenza, fino al 4-4-2 e al 3-5-1-1. Buone indicazioni anche dai nuovi arrivati, su tutti Perrotta, a segno al debutto.

Il racconto di Pisa-Bari

Prima occasione del match per il Bari: errore in fase di disimpegno di Gori, il pallone finisce ad Hamlili che prova ad approfittarne ma il suo destro è mal calibrato e termina fuori. Risponde il Pisa al 12’: destro di Verna dall’interno dell’area di rigore, respinge Frattali, Minesso non inquadra la porta sulla successiva ribattuta. Passa in vantaggio la squadra di Cornacchini al 24’: a segno Mirco Antenucci, bravo a non lasciare scampo a Gori con un diagonale implacabile sul bel suggerimento di Hamlili. Vicino al pari il Pisa con un calcio di punizione di Liotti dai 25, ancora una volta attento Frattali. Il pari pisano, tuttavia, è rimandato soltanto di qualche minuto e arriva al 37’ con un tiro di Siega, libero di controllare un pallone vagante in area di rigore biancorossa sugli sviluppi di un cross di Verna. Troppa libertà concessa di difensori biancorossi. Il primo tempo si conclude in parità.  

Nella ripresa il Bari cambia uomini e modulo: fuori Scavone e Neglia, dentro Simeri e Terrani, la squadra si sistema col 4-4-2. Subito in vantaggio i biancorossi, a segno con il nuovo arrivato Perrotta, autore di un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalla trequarti destra da Kupisz. Tremendo uno-due dei galletti, ancora a segno un paio di minuti più tardi, questa volta con Kupisz, bravo a ribadire in rete una corta respinta del portiere Gori. Ancora cambi per i biancorossi: dentro Marfella per Frattali e Zedadka per Antenucci: Cornacchini passa al 4-3-1-2 con franco-algerino alle spalle di Simeri. Accorcia le distanze per il Pisa al 63’ ancora Siega, fortunato a raccogliere un rimpallo al limite dell’area che lo mette a tu per tu con Marfella, battuto con un colpo sotto.Al 78' rigore per il Bari per atterramento di Simeri in area: dal dischetto va lo stesso centravanti che spiazza D'Egidio calciando alla sua sinistra. Dopo ulteriori cambi da ambedue le parti, il match termina col punteggio di 2-4 per i galletti.

Il tabellino di Pisa-Bari 2-4

PISA (4-3-1-2) – Gori (46’ D’Egidio); Belli (46’ Zammarini), Aya (46’ De Vitis, 64’ Belli), Meroni (46’ Benedetti), Liotti (46’ Lisi); Verna, Gucher (72’ Langella), Siega; Minesso (46’ Izzillo); Pesenti (46’ Moscardelli), Marconi (46’ Masucci). A disp.: Fischer, Reinholds, Nacci. All.: D'Angelo

BARI (4-3-3) – Frattali (58’ Marfella); Berra (54’ Corsinelli), Di Cesare (77' Zanoli), Perrotta, Costa (84' Cascione); Scavone (46’ Simeri), Hamlili (54’ Bolzoni), Folorunsho (71’ Esposito); Kupisz (64’ Mezzoni), Antenucci (58’ Zedadka), Neglia (46’ Terrani). A disp.: Pellegrini, Feola, Sabbione. All.: Cornacchini

Arbitro: Aureliano di Bologna
Marcatori: 24’ Antenucci (B), 37’, 63’ Siega (P), 48’ Perrotta (B), 50’ Kupisz (B), 79' rig. Simeri (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento