Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Portici-Bari, probabili formazioni: Cornacchini insiste col 4-4-2, rientra Aloisi

Contro la formazione campana rientra il giovane terzino, assente da parecchie gare per un infortunio muscolare: dovrebbe partire dalla panchina, così come i nuovi acquisti Bianchi e Iadaresta

Il Bari, capolista del Girone I di Serie D, sfida in trasferta il Portici allo stadio San Ciro. La formazione biancorossa, oggi pomeriggio alle 14:30, andrà alla caccia dei tre punti per continuare a incrementare il proprio bottino e tenere a distanza la Turris (se non dovessero proseguire Gela e Palmese, afflitte da problemi economici, le gare disputate con queste formazioni verrebbero annullate e il gap si assottiglierebbe).

Come arriva il Portici

La squadra di Chianese, probabilmente, deve ancora metabolizzare la cessione di Sorrentino al Rezzato (attaccante che aveva segnato 10 dei 14 goal fino a ora messi a referto dalla formazione campana e che era il cannoniere del Girone I). Al suo posto come terminale offensivo nel 4-2-3-1 di Chianese dovrebbe trovare spazio D'Angelo, alle cui spalle dovrebbe agire il trio Falleca-Onda-Romano.

Come arriva il Bari

Per la gara di Portici torna a disposizione Aloisi ma Cornacchini non dovrebbe rischiarlo dal primo minuto, optando per un reinserimento graduale. Il tecnico dei baresi dovrebbe confermare il 4-4-2 visto con la Nocerina: Turi e Nannini terzini con Di Cesare e Mattera centrali. A centrocampo il recuperato Bolzoni con Hamlili e sulle fasce Piovanello e Floriano, in attacco largo al duo Simeri-Neglia con il neo-arrivato Iadaresta pronto a subentrare a gara in corso. 

Le probabili formazioni di Portici-Bari

PORTICI (4-2-3-1) - Marone; Boussada, Cretella, Sall, Salibè; Atteo, Marzano; Felleca, Onda, Romano; D'Angelo. All.: Chianese

BARI (4-4-2) - Marfella; Turi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Piovanello, Bolzoni, Hamlili, Floriano; Simeri, Neglia. All.: Cornacchini

Arbitro: Catallo di Frosinone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portici-Bari, probabili formazioni: Cornacchini insiste col 4-4-2, rientra Aloisi

BariToday è in caricamento