Sport

Probabili formazioni Ascoli-Bari | Torna Claiton, dubbio Caputo-Marotta

Per il posticipo di domani al Del Duca di Ascoli, il tecnico biancorosso Torrente ritrova il centrale brasiliano Claiton. In avanti, ballottaggio Caputo-Marotta come riferimento offensivo

Dopo l'ottima prova offerta giovedì a Marassi contro il Genoa nel quarto turno di coppa Italia, per il Bari è nuovamente ora di campionato: i galletti chiuderanno la 17a giornata del campionato cadetto facendo visita domani alle ore 20.45 ad un Ascoli rinvigorito dalle due vittorie consecutive. I precedenti fra marchigiani e biancorossi sono trentasette con i bianconeri che guidano con 13 vittorie contro le 9 dei galletti. Quindici i pareggi. A dirigere la gara sarà il signor Mariani di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Schenone e Vivenzi. Quarto uomo: Monaco.

QUI ASCOLI - L'Ascoli di Massimo Silva arriva alla gara contro il Bari con il morale alto: i bianconeri, infatti, sono reduci dalle due vittorie esterne consecutive(a Brescia prima e a Livorno poi) che hanno permesso ai marchigiani di annullare la penalizzazione e arrivare in quota positiva. Per la gara di domani il tecnico Silva deve rinunciare all'attaccante Romeo, al difensore Andelkovic e al centrocampista Boniperti. Le buone notizie arrivano, però, dal faro del centrocampo marchigiano, Sbaffo, che ritorna dopo l'assenza di Livorno. Il numero dieci bianconero riprenderà il suo posto da titolare assieme a Parfait e Di Donato visto che Pederzoli, non al meglio nonostante la sua presenza nella lista dei convocati, potrebbe essere tenuto a riposo da Silva. Per il resto, tutto confermato rispetto alla gara di sabato scorso.

QUI BARI - Il Bari è reduce dai due buoni pareggi consecutivi contro Torino e Sampdoria a cui ha fatto seguito l'ottima sfortunata prestazione di giovedì in coppa Italia contro il Genoa. Per la gara contro l'Ascoli, però, l'emergenza a cui deve far fronte Torrente rimane imponente: gli indisponibili per il match di domani, infatti, sono ben otto. Kopunek è squalificato mentre Masi, Sini, Bogliacino, Scavone, Defendi, De Paula e Forestieri sono alle prese con acciacchi più o meno gravi e sono rimasti a Bari. La buona notizia per il tecnico campano è il ritorno di Claiton che dovrebbe riprendere il suo posto al fianco di Borghese a scapito di Ceppitelli. In mediana dovrebbe essere confermato Bellomo con De Falco che si accomoderà in panchina mentre in avanti, visto il momento di appannamento di Caputo, potrebbe tornare dal primo minuto Marotta come punta centrale con Rivas e Stoian ai lati.

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI(5-3-2) - Guarna; Gazzola, Ciofani, Peccarisi, Faisca, Pasqualini; Di Donato, Sbaffo, Parfait, Soncin, Papa Waigo. Allenatore: Massimo Silva.

BARI(4-3-3) - Lamanna; Crescenzi, Borghese, Claiton, Garofalo; Rivaldo, Donati, Bellomo; Rivas, Marotta(Caputo), Stoian. Allenatore: Vincenzo Torrente

bari-2-11

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili formazioni Ascoli-Bari | Torna Claiton, dubbio Caputo-Marotta

BariToday è in caricamento