Probabili formazioni Bari-Cittadella | Dubbio Iunco. Altobello a sinistra?

Per la gara che sancirà l'esordio in campionato, il tecnico del Bari Torrente è alle prese con il dubbio Iunco, ancora dolorante per una botta al ginocchio. A sinistra possibile conferma per Altobello al posto di Polenta

La Serie Bwin riapre i battenti: per quella che sarà la prima gara del nuovo campionato, il Bari domani alle ore 20.45 ospiterà il Cittadella di Claudio Foscarini. A dirigere la prima gara in campionato dei biancorossi sarà il signor Manganiello di Pinerolo che sarà coadiuvato dagli assistenti Chiocchi e Ceccarelli mentre il quarto uomo sarà il signor Pezzuto. I precedenti fra galletti e amaranto sono sei con il Bari che guida per tre successi a uno. Due i pareggi che completano il quadro dei precedenti.

QUI BARI - Il Bari arriva all'esordio in campionato dopo l'eliminazione dalla coppa Italia patita per mano del Perugia e dopo un precampionato non proprio esaltante. Per la partita contro i veneti il dubbio più consistente che attanaglia il tecnico Torrente è quello relativo ad Antimo Iunco: l'attaccante brindisino, infatti, è alle prese con i postumi di una botta al ginocchio rimediata mercoledi nell'ultima gara amichevole disputata dai galletti contro il Monopoli. L'ex giocatore dello Spezia dovrebbe stringere i denti e scendere in campo ma le riserve sul suo impiego verranno sciolte solo a ridosso della gara. In caso di forfait, pronto Albadoro. Con Polenta squalificato dopo l'ultima gara della scorsa stagione contro il Gubbio, come terzino sinistro potrebbe agire, come a Monopoli, il giovane Altobello mentre sul versante opposto Sabelli è favorito su Ristovski. Lamanna sarà regolarmente fra i pali visto che il giallo relativo alla non deposizione del suo contratto in lega è stato risolto.

QUI CITTADELLA - Il Cittadella di Claudio Foscarini, dopo la tranquilla salvezza raggiunta nella scorsa stagione, arriva al suo quinto campionato consecutivo in cadetteria. Il club veneto, nonostante il passaggio del turno in coppa Italia centrato sul gong contro la Ternana, ha mostrato qualche problema di tenuta nelle amichevoli precampionato. Per la gara di domani, il tecnico amaranto Foscarini deve rinunciare agli infortunati Di Nardo e Busellato e allo squalificato Gorini. Il 4-4-2 dei veneti, quindi, dovrebbe vedere il duo offensivo formato dall'ex Maah e da Bellazzini con Di Roberto schierato come esterno sinistro di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

BARI(4-3-3) - Lamanna; Sabelli; Borghese, Ceppitelli, Altobello; Bellomo, Romizi, Sciaudone; Iunco(Albadoro), Caputo, Defendi. Allenatore: Vincenzo Torrente

CITTADELLA(4-4-2) - Cordaz; Gasparetto, Coly, Sosa, Biraghi; Vitofrancesco, Schiavon, Baselli, Di Roberto; Bellazzini, Maah. Allenatore: Claudio Foscarini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

bari-2-33

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Scomparse due ragazzine baresi di 15 anni, l'appello: "Non abbiamo più notizie di Asia e Chiara"

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento