Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Bari-Padova: le probabili formazioni | Bellomo e Tallo dovrebbero accomodarsi in panchina

Domani sera galletti in campo. Diciannove i convocati da Torrente. Turno di riposo probabile per Bellomo. Al suo posto De Falco. Davanti il rientrante Iunco dovrebbe esser preferito a Tallo. Conferma per Ghezzal

Vincenzo Torrente (foto di Christian Montanaro)

“Galletti baresi” contro “galline padovane”. Scontro tra simili, verrebbe da dire. E invece no, perché attualmente la classifica dice che il Padova con 42 punti se la passa meglio (è un modo di dire, visto gli ultimi passi falsi che hanno fatto vacillare la panchina di Franco Colomba), anche se il Bari è in forte ripresa.

Merito dei sette punti racimolati nelle ultime tre gare, che hanno restituito ottimismo e le speranze di poter ottenere una salvezza tranquilla.

Sarebbe eccessivo parlare di crisi alle spalle, ma il miglioramento c’è stato eccome. Il Bari è tornato a fare risultato e a ritrovare le reti del suo pacchetto offensivo, dal quale Vincenzo Torrente ha ammesso oggi, in conferenza stampa, di attendersi anche di più.

Caputo col Vicenza, Tallo con lo Juve Stabia, e ora anche Ghezzal. Il franco-algerino, sicuramente uno degli uomini di maggior talento dell’organigramma biancorosso, sembra sul punto di ritrovare lo stato di forma ottimale e potrebbe essere un’arma in più per questo finale di stagione.

E’ la ventitreesima sfida nel capoluogo pugliese tra le sfidanti. Lo score sorride ai galletti, che hanno vinto quattordici volte e perso solo tre. Sei i pareggi.

Arbitrerà il Sig. Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo. All'andata terminò 1-1, con le reti di Granoche e di Sciaudone.

---

QUI BARI - Diciannove i convocati da Vincenzo Torrente. Domani sera dovrebbe essere sacrificato Tallo. Lui o Caputo: difficile la loro presenza di nuovo insieme. Al posto dell’ivoriano dovrebbe scendere in campo il rientrante Iunco. Turno di riposo in vista anche per l’opaco Nicola Bellomo. Il suo talento non si discute, ma bisogna tener conto di questo momento di involuzione. De Falco al suo posto. Mancheranno Ristovsky, impegnato con la nazionale macedone, e gli infortunati Romizi e Polenta. Formazione per il resto confermata. Per Vincenzo Torrente "la sfida di domani sarà una gara-trappola da evitare. Possiamo dare ulteriore continuità di risultati, ma dobbiamo stare attenti, perchè loro in avanti hanno giocatori molto pericolosi".

QUI PADOVA - Il Padova è reduce dal brutto stop casalingo contro la Pro Vercelli. Qualcuno ha messo in discussione il navigato tecnico Franco Colomba, che deve difendersi dalle voci d'esonero, ma ha gli uomini contati, specialmente in difesa, dove cercherà di recuperare Cionek e Trevisan, entrambi convocati, ma non al meglio. Dovrebbe essere riproposto il 4-3-3 dell'ultima gara, con Babacar dal 1' a far coppia con Farias e Cutolo.

---

PROBABILI FORMAZIONI:

BARI (4-3-3): Lamanna, Sabelli, Ceppitelli, Dos Santos, Rossi, Defendi, Sciaudone, De Falco, Ghezzal, Caputo, Iunco - All: Torrente

PADOVA (4-3-3): Silvestri, Rispoli, Cionek, Trevisani, Della Fiore, De Feudis, Galli, De Vitis, Farias, Cutolo, Babacar - All: Colomba

Arbitro: Sig. Manganiello di Pinerolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Padova: le probabili formazioni | Bellomo e Tallo dovrebbero accomodarsi in panchina

BariToday è in caricamento