Sport

Probabili formazioni Brescia-Bari | Polenta è out per la sfida

Diciannove i convocati da Vincenzo Torrente. Il Bari recupera Caputo e Ceppitelli, ma perde all'ultimo momento il difensore per un affaticamento muscolare rimediato durante l'allenamento di rifinitura

(foto di Christian Montanaro)

Avanti tutta così. Il Bari di Vincenzo Torrente si prepara all'ostico impegno di Brescia di domani pomeriggio forte di una maggior convinzione nei propri mezzi. Merito delle ultime prestazioni e degli ultimi convincenti risultati, che hanno ridato un pò di morale alla truppa, oltre che di un modulo, il 4-3-3, forse davvero il più efficace per far esprimere a fondo le potenzialità dei galletti.

Sono diciannove gli uomini convocati dal tecnico biancorosso. Non figura nella lista - ed è una pesante defezione - il difensore Polenta, fermatosi per un affaticamento muscolare durante l'allenamento di rifinitura di oggi pomeriggio. Lavorano sempre a parte Romizi e Pena. 

La squadra di Calori, settima in classifica, è stata penalizzata sin ora da un rendimento altalenante e dalla sindrome della "pareggite" (ben 14 gli incontri terminati con segno x in questa stagione), ma specialmente in avanti sa come far male. Occorrerà dunque prudenza, senza però concedere troppo campo, e poi ripartire come si sa. Anche per tener fede ai dati statistici della "Digital Soccer Panini" che, con la media di 6,5 tiri in porta a partita, vede la compagine biancorossa in testa al torneo cadetto in questa speciale classifica.

All'andata, come si ricorderà, terminò 1-1, grazie alle reti di Daprelà e di Galano.

QUI BRESCIA - Un solo dubbio per Calori, ed è a centrocampo, dove il tecnico delle "rondinelle" dovrà decidere se impiegare il recuperato Lasik o concedere fiducia a Finazzi. L'obbiettivo è quello di raggiungere il primo successo casalingo del 2013 che, anche alla luce di quanto detto sopra, tarda ancora a venire. Modulo di riferimento con ogni probabilità il 4-3-2-1, con Corvia schierato da unica punta e centravanti boa per gli inserimenti dei centrocampisti. "Le prossime quattro gare diranno chi siamo e dove possiamo arrivare - ha spiegato il conferenza stampa il tecnico bresciano -. Non sarà una gara facile, perchè il Bari ha ottime individualità e la classifica non dice il vero, visto che i 32 punti guadagnati sul campo senza le penalizzazioni oggi sarebbero 39".

QUI BARI - Il dato saliente è il ritorno, a squalifica scontata, nell'undici titolare di Ciccio Caputo in avanti e di Ceppitelli in difesa. Appiedati dal giudice sportivo Iunco e Ristovski. Di Polenta si è già detto. Al suo posto probabilmente De Falco. A contendersi un posto sul fronte offensivo l'opaco Bellomo degli ultimi tempi e il franco-algerino Ghezzal, che potrebbe essergli preferito, anche se in conferenza stampa il tecnico del Bari ha speso parole importanti per l'uomo che a gennaio aveva fatto gola a Inter e Roma ("Mi aspetto il Bellomo di inizio stagione. In settimana ho avuto da lui risposte positive").  In avanti possibile riproposizione del tandem Caputo-Tallo. L'ivoriano, gran protagonista nel match contro la Juve Stabia, finora contro Ascoli e Ternana non ha dato la sensazione di trovarsi alla perfezione con il capitano e capocannoniere biancorosso, ma Torrente potrebbe allargare leggermente la posizione di quest'ultimo per evitare che i due si pestino i piedi. "Tallo e Caputo stanno bene sia fisicamente che psicologicamente, e possono giocare insieme e alternarsi nei ruoli" - ha chiarito lo stesso Torrente.

PROBABILI FORMAZIONI:

BRESCIA (4-3-2-1): Arcari, Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà, Finazzi, Budel, Rossi, Felipe, Scaglia, Corvia. Allenatore: Calori

BARI (4-3-3): Lamanna, Sabelli, Ceppitelli, Dos Santos, Rossi, Defendi, De Falco , Sciaudone, Bellomo, Tallo, Caputo. Allenatore: Torrente

Arbitro: Sig. Pinzani di Empoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili formazioni Brescia-Bari | Polenta è out per la sfida

BariToday è in caricamento