Sport

Probabili formazioni Modena-Bari | Vari dubbi per Torrente e Bergodi

Dopo le deludenti prove del primo turno, Modena e Bari si affrontano decise a centrare un pronto riscatto. Per i galletti, così come per gli emiliani, diversi i dubbi di formazione

Il tecnico biancorosso Torrente

A distanza di soli due giorni dal primo turno di campionato, è già vigilia di gare in serie B. Al Braglia di Modena domani si sfideranno i padroni di casa e il Bari, due squadre alla ricerca del pronto riscatto dopo le delusioni del primo turno. I canarini, infatti, sono stati travolti 4-1 dalla Reggina mentre il Bari non è riuscito ad andare oltre uno 0-0 casalingo contro il Varese. I precedenti fra modenesi e biancorossi sono ben 65 con 27 vittorie baresi, 19 pari e 19 vittorie gialloblu. Ad arbitrare il match sarà il signor Candussio di Cervignano del Friuli mentre gli assistenti saranno i signori Ranghetti e Tegoni.

QUI MODENA - Dopo l'1-4 subito a Reggio Calabria sabato, il tecnico dei canarini Bergodi apporterà qualche modifica alla sua formazione. In difesa la più grande assenza dovrebbe essere quella dell'infortunato Diagouraga, già assente contro la Reggina, e questo dovrebbe far sì che la retroguardia degli emiliani resti uguale a quella che ha giocato al Granillo. A centrocampo, Bergodi potrebbe schierare dal primo minuto Ciaramitaro al posto di Giampà mentre in avanti con tutta probabilità Bernacci dovrebbe giocare al fianco di Greco al posto dell'evanescente Fabinho visto contro la Reggina.

QUI BARI - Buone notizie per il tecnico barese Torrente: l'emergenza difensiva affrontata contro il Varese è finita visto il rientro dalla squalifica di Claiton. Il brasiliano giocherà sicuramente titolare al posto del positivo Sini. Dubbi relativi a condizione fisica, invece, sia per il centrocampo che per l'attacco: non è da escludere, infatti, l'utilizzo degli ultimi due arrivati De Falco e De Paula. Se Torrente dovesse giudicare pronti i due ex giocatori del Chievo, a rischiare maggiormente la loro maglia da titolare sarebbero Rivaldo e Caputo. Da tenere in considerazione, seppur remota, anche la candidatura di Defendi.

PROBABILI FORMAZIONI:

Modena(4-3-1-2): Caglioni; Rullo, Perna, Carini, Turati; Dalla Bona, Petre, Ciaramitaro; Di Gennaro; Greco, Bernacci.

Bari(4-3-3): Lamanna; Masi, Claiton, Borghese, Garofalo; Rivaldo(De Falco), Donati, Kopunek; Forestieri, Marotta, De Paula(Caputo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili formazioni Modena-Bari | Vari dubbi per Torrente e Bergodi

BariToday è in caricamento