Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Probabili formazioni Torino-Bari | Recuperano De Paula e Polenta

Per la difficilissima trasferta di domani a Torino contro i granata capolista, Torrente recupera il brasiliano De Paula e l'uruguaiano Polenta. Tanti, comunque, gli assenti dove spiccano capitan Donati e Crescenzi

Miglior difesa contro peggior attacco: si potrebbe riassumere così la gara che domani alle 20.45 vedrà opporsi all'Olimpico di Torino i granata capolista dell'ex Ventura e il Bari di Vincenzo Torrente. I precedenti fra torinesi e biancorossi sono ben 65 con un bilancio nettamente a favore dei piemontesi: il Torino, infatti, ha vinto per ben trenta volte contro le quindici dei galletti. Completano il quadro i venti pareggi. A dirigere la gara sarà il signor Ciampi di Roma coadiuvato dagli assistenti Longo e Bernardoni. Quarto uomo: Peretti.

QUI TORINO - La classifica parla da sola: il Torino è capolista della cadetteria con 33 punti guadagnati in 14 gare. Cinque lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici Pescara e Padova, una sola sconfitta e la miglior difesa con solo sette reti subite. In parole povere: una corazzata. Per la gara di domani contro il Bari, l'ex tecnico biancorosso Giampiero Ventura dovrà fare a meno del centrale difensivo Ogbonna, convocato nella nazionale di Prandelli. Al suo posto dovrebbe agire Di Cesare. Per il resto, nell'offensivissimo 4-2-4 di 'mister libidine' dovrebbero trovare spazio tutti gli interpreti che nello scorso turno hanno impattato per 0-0 a Sassuolo. Linea offensiva, quindi, composta da Stevanovic, Bianchi, Ebagua e Antenucci.

QUI BARI - Il Bari tenta una vera e propria impresa: i biancorossi, reduci da due sconfitte nelle ultime tre gare, dovranno cercare di reggere l'urto della armata granata nonostante i grossi problemi evidenziati fin qui. I galletti, infatti, hanno il peggior attacco della serie B con soli undici reti siglate in quattordici gare. Numeri che, assemblati a quelli relativi alla tenuta difensiva dei torinesi, incutono un certo timore. A ciò si aggiunge la piena emergenza a cui dovrà far fronte Torrente: il tecnico campano, infatti, nonostante i recuperi di De Paula e Polenta, deve rinunciare a ben sette uomini. Crescenzi, impegnato in under 21 e Forestieri, al suo secondo e ultimo turno di stop per squalifica, si aggiungono agli infortunati Donati, Sini, Scavone, Garofalo e Bogliacino lasciando all'ex tecnico del Gubbio ben poca scelta. In difesa Ceppitelli largo a destra e Polenta a sinistra con Borghese e Claiton centrali; in mediana unici ballottaggi dove Rivaldo, Bellomo, De Falco e Kopunek si giocano le tre maglie da titolari (primi tre favoriti) mentre il tridente dovrebbe essere nuovamente composto da Defendi, Caputo e Marotta.

PROBABILI FORMAZIONI

TORINO(4-2-4) - Coppola; Darmian, Glik, Di Cesare, Parisi; Basha, Vives; Antenucci, Ebagua, Bianchi, Stevanovic. Allenatore: Giampiero Ventura.

BARI (4-3-3) - Lamanna; Ceppitelli, Borghese, Claiton, Polenta; Rivaldo, De Falco, Bellomo; Defendi, Marotta, Caputo. Allenatore: Vincenzo Torrente

bari-2-8

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili formazioni Torino-Bari | Recuperano De Paula e Polenta

BariToday è in caricamento