Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Probabili formazioni Vicenza-Bari | Serve un punto nell'emergenza

Per la gara di domani del Menti, valevole per la penultima giornata di campionato, il Bari cerca il punto necessario per la salvezza matematica in una situazione di piena emergenza: gli assenti, infatti, sono sette

Dopo il pareggio di venerdì scorso, legato alla vittoria del Livorno arrivata in settimana nel recupero di Pescara, per il Bari non è ancora arrivato il momento delle vacanze: nella penultima giornata di campionato, infatti, i galletti devono assolutamente cercare di fare risultato a Vicenza per ottenere la salvezza matematica. I precedenti fra galletti e veneti sono ben 60 con il Bari che guida per 21 successi a 15. Completano il quadro i 24 pareggi. A dirigere la gara di domani, fissata alle ore 15, sarà il signor Calvarese della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Vicinanza e Manna mentre il quarto uomo sarà il signor Irrati. All'andata al San Nicola finì 2-2 con i galletti che gettarono alle ortiche un doppio vantaggio acquisito nel primo tempo, grazie alle reti di Claiton e De Falco, facendosi riagguantare nella ripresa da Rigoni e Maiorino.

QUI VICENZA - Dopo l'1-1 di Empoli dello scorso turno, il Vicenza ha assoluta necessità dei tre punti: i veneti, infatti, sono quart'ultimi con una sola lunghezza di vantaggio sulla Nocerina, attualmente retrocessa. Nonostante l'ipotesi playout per l'undici di Cagni sia molto probabile, visto che l'Empoli dista cinque punti, il Vicenza vuole provare a cercare la salvezza diretta con due vittorie nelle ultime due gare. Evento, però, che appare piuttosto complicato visto che nelle ultime sette partite i biancorossi veneti hanno vinto una sola volta. Per la gara di domani, il tecnico Cagni deve rinunciare al difensore Zanchi e ai centrocampisti Rigoni e Mustacchio, tutti infortunati e non presenti nell'elenco dei convocati. Tornano arruolabili comunque Tonucci e Augustyn con il polacco che, assieme a Giani, Martinelli e Pisano, comporrà la linea arretrata. In mediana, invece, Gavazzi sostituirà sull'out destro l'assente Mustacchio mentre in attacco al fianco di Paolucci dovrebbe esserci Abbruscato.

QUI BARI - Il Bari giunge alla sfida del Menti in condizioni piuttosto deficitarie: oltre ai risultati sul campo, che hanno visto i galletti vincere per l'ultima volta in campionato ben otto turni fa, la situazione indisponibili per Torrente è da allarme rosso. Ceppitelli e Polenta sono squalificati mentre Bellomo, Romizi, Albadoro, Kutuzov e Stoian sono out. A ciò si aggiungono le non perfette condizioni fisiche di Forestieri e Defendi che lasciano al tecnico di Cetara ben poca scelta: davanti a Lamanna agiranno Crescenzi, Borghese, Claiton e Garofalo, in mediana ci saranno De Falco, Scavone e Bogliacino mentre davanti Caputo sarà supportato da Galano e Forestieri, che dovrebbe stringere i denti. In caso di forfait del 'Topa', possibile cambio di modulo, dal 4-3-3 al 4-4-2, con l'inserimento di Castillo e l'arretramento a centrocampo di Galano.

PROBABILI FORMAZIONI

VICENZA(4-4-2) - Frison; Martinelli, Augustyn, Giani, Pisano; Gavazzi, Soligo, Pinardi, Botta; Abbruscato, Paolucci. Allenatore: Luigi Cagni.

BARI(4-3-3) - Lamanna; Crescenzi, Borghese, Claiton, Garofalo; De Falco, Bogliacino, Scavone; Galano, Caputo, Forestieri(Castillo). Allenatore: Vincenzo Torrente

bari-2-31

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili formazioni Vicenza-Bari | Serve un punto nell'emergenza

BariToday è in caricamento