Sport

In Puglia hanno avvistato delle pantere! Il team Panthers Rugby Modugno sempre più completo

Il Rugby in Puglia si gioca a Modugno (BARI) I nostri allenamenti: MARTEDI' E GIOVEDI' dalle 20.00 ALLE 23.00 c/o Campo Comunale di Modugno WWW.PANTHERSRUGBYTEAM.IT

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

L'8 Marzo 2015, ha racchiuso un periodo fantastico per il gruppo dei Panthers, infatti, i nostri Maschioni scendono in campo vs il Murgia Rugby per un Test Match, per la prima volta la compagine Modugnese veste la propria divisa, giornata memorabile, la prima speriamo di una lunga serie.
Il risultato oggi non conta, la vittoria è vedere un gruppo neo-formato, compattarsi, organizzarsi e scendere in campo orgogliosi di vestire ed onorare una maglia. Tante le assenze, purtroppo questo periodo di influenze debilita anche i più forti, ma nulla ferma le nostre pantere.
Questo è un Test match per tutti, dal presidente all'allenatore, dagli atleti in campo ai sostenitori sugli spalti, siamo coscienti dei nostri limiti, grazie a queste occasioni, potremo capire meglio dove lavorare e migliorare.

Un ringraziamento doveroso, lo dobbiamo allo staff del Murgia Rugby, che si è reso disponibile a 360°, ospitandoci a casa loro in una domenica "libera" sportivamente, organizzando il tutto, rendendo onore all'amicizia tra le due compagini. Questo è segno di grande maturità sportiva, dove nulla si nasconde, infatti dal prossimo settembre, queste due squadre potrebbero essere avversarie in campionato, ma la voglia delle pantere di imparare, non viene per nulla impedita dalla formazione murgiana di insegnare !!!

Quindi grande giornata di sport, quello vero, quello composto da atleti che scendono in campo per divertirsi giocando a rugby, mentre sugli spalti la tifoseria sarà compatta senza ne curve ne divisori, tutti insieme tiferemo lo sport brindando alle belle azioni di gioco da entrambe le parti, il massimo della competizione si svolgerà al termine quando il team che perde offrirà la birra al team vincente. Questo è il Rugby, Questo è il Rispetto, Questo è Sport !!!

84 a 0, questo il risultato in punti segnati, il murgia rugby ha dominato in esperienza e gioco, ma nulla da rimproverare ai ragazzi di Risciglione, testa alta fino alla fine, lotta e competizione ad alto livello, garanzie arbitrali e ottimo fair play, insomma splendida giornata di sport e domenica pomeriggio, ci dispiace per chi non ha potuto partecipare, spettacolo puro al Casone di Santeramo, i Panthers al primo esordio hanno recepito il messaggio, tanto lavoro, tanta dedizione, ma il rugby regala questo ovvero sconfitti e vincenti, insieme a festeggiare nel terzo tempo. Vi faccio una domanda: avete mai visto una squadra perdere 84 a 0 ed uscire dal campo soddisfatta ? solo il rugby regala certe sensazioni...

LA FEMMINILE

Dopo quasi due mesi di stop, tra festività natalizie, Torneo 6 nazioni ed indisponibilità di campi dovute al clima impervio, finalmente Queste ragazze ci fanno sognare .

Partiamo da domenica 15 febbraio presso lo Stadio Comunale Fanelli di Ortanova (FG), si è disputata la 5^ giornata di Coppa Italia 2015 di Rugby Seven Femminile.

Giornata interessante, ha visto le competizioni suddividersi in due gironi da 3 squadre con finali e classifiche dal 1° al 6° posto. Notevole la crescita tecnica di tutte le ragazze, infatti ormai ogni partita ha una storia a se, non disponendosi più come in passato, con franchigie ormai collaudate e certe della supremazia in campo. In ogni match si è notato il livello tecnico ormai elevato, non ci sono più ragazze che imparano a giocare a rugby, ma atlete che competono per la supremazia della classifica, mostrando tecniche di gioco avanzate rispetto allo scorso anno.

Nota di merito per le atlete delle Ginestre Vesuvio, davvero agguerrite e ben organizzate, conquistano meritatamente il primo posto nella giornata sfoggiando un gioco di intensità notevole.

Al termine delle competizioni, il consueto 3° tempo organizzato dalle padrone di casa, ha visto come solito una grande festa tra atleti dirigenti e tifosi, tutti insieme a brindare per l'ottima giornata trascorsa, compleanni di atlete e gradita sorpresa, la società ospitante ha deciso di rendere onore alla migliore giocatrice in campo, nominata da una commissione di osservatori costituita in loco, formata dal delegato provinciale delle federazione dell'area nord e dirigenti delle società presenti, il premio è stato consegnato al vice capitano delle Pantere Ivana Lunare, scelta ad unanimità dalla commissione per l'ottima gestione del gioco in campo, tenacia e rispetto delle regole.

Il 01 Marzo 2015 in occasione della 6^ giornata, vede tutte le squadre ospiti a casa del CUS Molise,

in questa giornata il Rugby Femminile Pugliese sbanca il tavolo rivoluzionando una classifica per anni ferma nelle stesse posizioni dominate dalle colleghe Campane conquistando un Poker di vittorie e di conseguenza il primo posto assoluto..

E' chiaro che il lavoro adesso diventa più oneroso, inseguire la vetta ha un peso, ma mantenere il primato credo sia sempre più difficile, vista l'enorme crescita tecnica di tutte le squadre, che chiaramente faranno di tutto per riconquistarsi il primato, ma noi siamo pronti a graffiare come vere pantere.

Il Presidente dei Panthers Mirko Cellamare:

Sono davvero soddisfatto della crescita tecnica delle atlete, ormai il rugby femminile anche quì al sud, non deve essere più considerato basico, in queste domeniche ho visto atlete che si impegnano sul campo, in palestra, cercando di accrescere il bagaglio tecnico e non lasciando nulla al caso, partite studiate e lavorate nei minimi particolari. Un complimento lo dedico alle mie ragazze per la grinta e la voglia che le contraddistingue in ogni occasione, sicuramente a Ivana Lunare, concordo a pieno sul premio vinto, ma soprattutto un complimento lo dedico a tutte le società che hanno creduto nel progetto femminile e che si impegnano al massimo per sviluppare un area impervia e ritenuta minore. Stiamo dimostrando tutti insieme, che lo sport è uguale per tutti, l'impegno non è maschio o femmina, il gioco del rugby è imparziale, non si può fingere, non puoi tirarti indietro, se hai deciso di scendere in campo, devi dare il massimo sempre, il rugby non regala niente è un gioco bello e spietato, solo se te lo meriti puoi conquistare la partita.

Mi piace tantissimo il connubio che si è formato tra noi dirigenti, costituito da collaborazione, rispetto e amicizia, ogni decisione o problema viene risolto in armonia e democrazia, con questo stato delle cose, stiamo riuscendo ad alzare il livello, quindi un meritato premio va alle atlete per l'impegno e la tenacia ed ai dirigenti tutti, per lo spirito rugbistico e la voglia di collaborare per un progetto ed una ambizione unica.

Stiamo lavorando tanto sul reparto giovanile, entrando nelle scuole con progetti che formeranno i ragazzi e le ragazze sul piano di disciplina sportiva, abbiamo aperto uno spazio sul nostro campo per i più piccoli dai 10 anni compiuti in su, per lavorare meglio sul gioco ed attività motoria.

In conclusione, la piccola Società formata tre anni fa da un gruppo di amici ed amiche, solo amanti di una palla ovale, oggi si rivela una certezza sul territorio, il lavoro di promozione sulla conoscenza della disciplina ed essenza del rugby ha funzionato. Chi oggi cerca un posto dove far allenare il proprio figlio o figlia, in maniera sana, con uno sport che rafforza il carattere e mette in risalto le doti fisiche senza perdere mai di vista l'obbiettivo principale ovvero divertimento e socializzazione, sa benissimo dove andare o chi contattare www.panthersrugbyteam.it.

CALENDARIO CONCENTRAMENTI RESTANTI:

Vesuvio Rugby 22.03.15 14.30 Campo Caravita - Via M.Serao snc - Cercola (NA)

Am. Napoli Rugby 19.04.15 14.30 Campo Virgiliano - Viale Virgiliano snc - Napoli

Am. Torre del Greco 26.04.15 14.30 P. Abate (ex Aura Sport) - Via del Monte snc - Torre del Greco (NA)

ASD Rugby Rende 03.05.15 14.30 Campo Marchesino - Contrada Marchesino snc - Rende (CS) (recupero del 01.02.2015)

Pantheress Modugno 10.05.15 14.30 Campo Comunale - SS Modugno/Carbonara - Modugno (BA)

FINALE 24 e 25.05.15

CLASSIFICA :

1) A.S.D. Panthers Rugby Team;

2) Amatori Rugby Torre del Greco;

3) Ginestre Vesuvio;

4) Rugby Rende;

5) 1° Circolo Zingarelli Ortanova Rugby Girls;

6)Cus Molise;

7)Amatori Napoli;

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Puglia hanno avvistato delle pantere! Il team Panthers Rugby Modugno sempre più completo

BariToday è in caricamento