Domenica, 20 Giugno 2021
Sport

Reggina-Bari 3-1 | Decisiva una doppietta di Ragusa

Un brutto Bari cade a Reggio Calabria perdendo per 3-1 contro la Reggina. Decisiva una doppietta di Ragusa. Per il Bari in rete Marotta, autore del suo terzo gol in campionato, primo su azione

Dopo tre vittorie consecutive, la corsa del Bari si arresta: i biancorossi, infatti, cadono al Granillo di Reggio Calabria vittima di una Reggina che si impone 3-1. I calabresi hanno avuto la meglio grazie al loro maggiore cinismo e, a tratti, anche una dose di discreta buona sorte anche se gli uomini di Torrente non hanno mai dato impressione di poter impensierire più di tanto gli amaranto. Per i galletti in gol Marotta, autore del suo terzo gol in campionato e del primo su azione.

IL MATCH - Al primo affondo i padroni di casa già passano: sono trascorsi solo cinque minuti quando Rizzato lascia partire un cross che si trasforma in una traiettoria beffarda che, complice l'incertezza di Lamanna, si infila per il gol dell'1-0. Il Bari, però, reagisce bene e cinque minuti dopo pareggia: De Paula serve in profondità Marotta che con un gran diagonale trafigge Marino per il suo primo gol su azione che vale l'1-1. La Reggina riprende possesso del campo e al 23' è Missiroli a provarci da fuori area ma la sua conclusione viene messa in corner da Lamanna. Al 33' è Viola a provarci ma la sua conclusione è alta ma il predominio territoriale amaranto si concretizza al 40': Bogliacino sbaglia a metà campo e dà il via a una veloce ripartenza dei padroni di casa chiusa nel migliore dei modi da Ragusa che trafigge Lamanna su cross di Rizzato. 2-1 amaranto e fine della prima frazione. Nella ripresa il Bari prova a riaddrizzare il risultato al 57' ancora con Marotta che però, dopo un'ottima sponda del neoentrato Caputo, calcia alto da buona posizione. Dopo un altro tentativo di De Paula due minuti dopo spentosi a lato, nuovamente Ragusa dà il colpo di grazia ai biancorossi: è il 62' quando l'attaccante calabrese sfrutta a dovere un bel break di Missiroli con un preciso diagonale che vale il 3-1 amaranto. Il Bari ci prova timidamente con Claiton al 77' su corner e con Caputo all'80' ma entrambi i tentativi sono fuori misura. La Reggina controlla senza problemi e porta a casa una meritata vittoria.

LA SVOLTA DEL MATCH - La svolta sono state le sbavature biancorosse su due delle tre reti della Reggina: sul gol dell'1-0 Lamanna pare incerto sul tiro-cross di Rizzato mentre sul 2-1 Bogliacino sbaglia banalmente a centrocampo consentendo una ripartenza micidiale agli amaranto

DICHIARAZIONI POST-GARA - E' deluso Torrente nel dopogara e ai microfoni di Sky il tecnico biancorosso dichiara senza mezzi termini di essere deluso di errori e prestazioni dei singoli: "Troppi errori difensivi che abbiamo pagato a caro prezzo. La sostituzione di Rivas? Fatta per riequilibrare la squadra, soprattutto a destra dove soffrivamo tanto Rizzato. La stanchezza stasera si è fatta sentire. Marotta? La sua migliore prestazione, mentre da Bogliacino mi aspetto molto di più".

TABELLINO

REGGINA(3-4-1-2): P. Marino; Adejo, Emerson, A. Marino; Mat. D’Alessandro, Rizzo, N. Viola(82'Ceravolo), Rizzato; Missiroli; Bonazzoli(80'Castiglia), Ragusa(64'Campagnacci). A disposizione: Kovacsic, Bini, Colombo, Cosenza. Allenatore: Roberto Breda

BARI(4-2-3-1): Lamanna; Ceppitelli, Borghese, Dos Santos, Garofalo; De Falco, M. Donati; Rivas(20'Defendi), Bogliacino(46'Caputo), De Paula(73'Forestieri); Marotta. A disposizione: Koprivec, Rivaldo, Kopunek, Polenta. Allenatore: Vincenzo Torrente

Arbitro: Tozzi di Ostia Lido (assistenti Manna/Crispo)

Marcatori: 5'Rizzato(R), 10'Marotta(B), 40' e 62'Ragusa

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Marino(R), De Paula(B)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Bari 3-1 | Decisiva una doppietta di Ragusa

BariToday è in caricamento