Riaprire (in parte) gli stadi ai tifosi, la Regione valuta la richiesta di Bari e Lecce. Emiliano: "Confrontiamoci in diretta Fb"

Il governatore 'convoca' un incontro con i presidenti dei club, Luigi De Laurentiis e Saverio Sticchi Damiani, scegliendo la strada della diretta sui social: appuntamento domani, 2 luglio, alle 13

Riportare i tifosi negli stadi per questo finale di stagione? Dopo la proposta, lanciata ieri da Bari e Lecce,  la 'palla' passa alla Regione Puglia. 

Le due società, impegnate l'una nei playoff di Serie C, l'altra nel finale di campionato di Serie A con l'obiettivo della salvezza, hanno firmato un documento congiunto, inviato al Governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, volto a studiare tempi e modalità del ritorno del pubblico allo stadio, anche in maniera parziale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di qui la decisione di Emiliano di 'convocare' un incontro in diretta Fb con i presidenti delle due squadre, dando appuntamento dunque a tutti i tifosi: "I presidenti delle società calcistiche di Lecce e Bari - scrive Emiliano su Fb - mi hanno sottoposto un documento congiunto nel quale chiedono la riapertura, seppur parziale, degli stadi, per ridare ai tifosi la possibilità di seguire il finale di stagione delle loro squadre in totale sicurezza. Sono contento che abbiano dato vita a un’iniziativa comune così importante per decine di migliaia di appassionati pugliesi. Ho il dovere dunque di valutare con serietà le indicazioni e le linee guida che i due presidenti hanno studiato per garantire che la passione sportiva si concili con la salute pubblica. Per questo ho invitato  ad approfondire la questione. Sarà un confronto franco e trasparente. Lo faremo in diretta Facebook su questa pagina, alle 13 di domani, giovedì 2 luglio. Se le condizioni epidemiologiche e le misure di sicurezza lo permetteranno, proveremo a lasciarci alle spalle quello spettacolo spettrale e un po’ inquietante delle partite senza pubblico. A domani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro auto-moto tra Locorotondo e Martina, muore giovane coppia: lasciano un bimbo di dieci mesi

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento