Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Rizollatura San Nicola, Sannicandro posticipa: "Non ci siamo con i tempi"

Dopo le parole del dg biancorosso Garzelli, il quale aveva annunciato una possibile rizollatura dello stadio subito dopo la gara contro la Ternana, l'assessore Sannicandro annuncia uno slittamento

Sembra non essere così tanto semplice la questione rizollatura del manto erboso dello stadio San Nicola: dopo le parole del direttore generale del Bari Claudio Garzelli, che la scorsa settimana aveva annunciato un possibile inizio dei lavori dopo la gara di domenica contro la Ternana, l'assessore allo sport del Comune di Bari Elio Sannicandro raffredda gli entusiasmi.

Sannicandro, infatti, sia sulla carta stampata che durante una sua presenza in un programma sportivo locale, ha dichiarato che i tempi per effettuare la rizollatura del manto erboso non sono maturi: "L'accordo con il Bari lo abbiamo trovato. Ora aspettiamo che la società ci faccia pervenire vari preventivi per poi dare l'ok definitivo al via dei lavori. Allo stato attuale, però, non ci siamo con i tempi e credo sia impossibile far iniziare i lavori subito dopo la gara contro la Ternana. Credo che sia meglio - ha poi specificato Sannicandro - iniziare i lavori in primavera anche perchè nel frattempo le temperature potrebbero abbassarsi e le condizioni del terreno di gioco migliorerebbero. In ogni caso - conclude Sannicandro - l'intervento è stato già stanziato e verrà sicuramente effettuato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rizollatura San Nicola, Sannicandro posticipa: "Non ci siamo con i tempi"

BariToday è in caricamento