Sport

Salernitana-Bari 0-0: reti bianche all'Arechi. Chance sprecata per entrambe le squadre

Gara senza goal nel match di Salerno. Risultato poco utile per le due compagini che restano appaiate a quota 51 in classifica. Infortunio muscolare anche per Tonucci

Termina in parità la gara dell'Arechi tra Salernitana e Bari. Granata e biancorossi non sono riusciti ad andare oltre lo 0-0 in una gara che aveva una grande importanza per entrambe le squadre in ottica play-off.

L'incontro ha visto i padroni di casa in pieno controllo nella prima metà di gara, nella ripresa, invece, si è visto qualcosa in più da parte degli uomini di Colantuono. Maniero e compagni, tuttavia, sono rimasti ancora una volta a secco di goal per la quarta partita di fila. Con un'intera giornata ancora da giocare (nove le partite delle 15 ndr), gli occhi sono inevitabilmente puntati sugli altri campi, poiché la situazione di classifica del Bari non è quella di chi è totalmente padrone del proprio destino.

LA PARTITA - Al 2' Ghersini fischia un calcio di punizione indiretto all'interno dell'area di rigore campana per un retropassaggio di Minala a Gomis. Galano tocca per Fedele che calcia forte ma non inquadra la porta di pochissimo, Maniero manca la deviazione di un soffio. Brivido al quarto d'ora sul traversone di Odjer, l'ex João Silva trova l'incornata vincente per battere Micai ma Ghersini annulla giustamente per una spinta di Rosina sul portiere. Soffre il Bari: in pochi minuti tiro improvviso di Minala dal limite dell'area, reattivo Micai. Pochi minuti più tardi altra conclusione pericolosa della Salernitana con Coda il cui destro potente viene deviato in corner dall'estremo difensore biancorosso. Sullo sviluppo dell'azione João Silva tenta una nuova conclusione ma Sabelli s'immola evitando il peggio. Alla mezz'ora colpo di testa del portoghese agevolmente bloccato da Micai. Al 37' Coda colpisce di testa da distanza ravvicinata ma conclude fuori. E' l'ultima occasione del primo tempo che si conclude in parità nonostante il dominio dei padroni di casa.

Nessun cambio all'inizio della ripresa sebbene Colantuono ridisegni il suo undici passando dal 4-2-3-1 al 4-3-1-2 con Macek alle spalle di Galano e Maniero. Dopo soli 5' bello spunto proprio di Galano che sfonda sull'out sinistro e lascia partire un rasoterra a cercare un compagno. Sulla palla arriva Macek che batte a colpo sicuro col mancino, ma trova il muro difensivo della Salernitana. La partita inizia a farsi più dura: al 53' entrataccia di Odjer su Fedele, mentre pochi minuti più tardi è Morleo ad essere colpito duro da Perico. Nel giro di pochi minuti entrambi i calciatori biancorossi sono costretti a lasciare il campo, dentro Daprelà e Salzano. Altra tegola per Colantuono a 15' dalla fine: problema muscolare per Tonucci, costretto ad uscire, al suo posto Capradossi. Esaurita la possibilità di fare cambi, il Bari è costretto a trascorrere le fasi finali dell'incontro a difendere il risultato. Maxi recupero di 7' per le tante interrruzioni della ripresa ma nulla di fatto per entrambe le squadre, costrette a dividersi la posta in palio. 

LE PAGELLE DI SALERNITANA-BARI

Il tabellino di Salernitana-Bari 0-0

BARI (4-2-3-1) - Micai, Sabelli, Tonucci (77' Capradossi), Moras, Morleo (63' Daprelà); Fedele (65' Salzano), Basha, Macek, Galano, Furlan, Maniero.  A disp.: Gori, Cassani, Romizi, Greco, Martinho, Portoghese. All.: Colantuono

SALERNITANA (4-3-3) - Gomis, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale, Minala, Della Rocca, Odjer, Rosina (83' Zito), Coda, João Silva (63' Donnarumma). A disp.: Terracciano, Bittante, Schiavi, Mantovani, Grillo, Sprocati. All.: Bollini.

Arbitro: Ghersini di Genova
Ammoniti: Tuia, Odjer, Perico, Vitale (S), Maniero, Sabelli (B)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana-Bari 0-0: reti bianche all'Arechi. Chance sprecata per entrambe le squadre

BariToday è in caricamento