Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Monopoli, Colombo: "Il secondo gol del Campobasso ci ha tagliato le gambe"

L'allenatore dei biancoverdi ha commentato la sconfitta maturata allo stadio Veneziani nel match valevole per l'ottava giornata del girone C della Serie C.

Il tecnico Alberto Colombo ha commentato la seconda sconfitta consecutiva in campionato incassata allo stadio Veneziani dal suo Monopoli contro il Campobasso, nel match valevole per l'ottava giornata del campionato di Serie C, girone C. Ai biancoverdi non è bastata la sesta rete dell'attaccante Ernesto Starita, che aveva temporaneamente pareggiato i conti.

"É stata una gara complicata, all'inizio delle due frazioni abbiamo subito le due reti e noi viste le nostre caratteristiche a volte abbiamo fatica a fare la partita -ha detto Colombo- Nel primo tempo abbiamo reagito bene alzando il nostro baricentro e creando situazioni importanti sugli esterni. Il secondo gol ci ha tagliato le gambe, abbiamo perso anche della lucidità. Il merito dell'avversario è stato anche quello di non farci creare tanto".

Sugli episodi: "Sono dispiaciuto perché non siamo stati bravi a gestrire gli episodi. I due gol all'inizio dei due tempi hanno indirizzato la gara su canali a noi sfavorevoli".

Sulla fase offensiva:"Per essere pericolosi noi dobbiamo contrattaccare più che attaccare, a volte. Ho fatto i complimenti ai ragazzi comunque perché dopo il gol iniziale potevamo soffrire le ripartenze del Campobasso e invece abbiamo tenuto botta. Nel secondo tempo è mancata la lucidità per reagire. Fa sempre male perdere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli, Colombo: "Il secondo gol del Campobasso ci ha tagliato le gambe"

BariToday è in caricamento