Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Il Gravina vola in testa alla classifica: col Nardò arriva la terza vittoria consecutiva

A decidere l'incontro dello stadio Stefano Vicino, valevole per la quarta giornata del campionato di Serie D (girone H) è stato il centrocampista Scalisi, al primo centro con la maglia gialloblù

Vola il Gravina che infila il tris nella quarta giornata del girone H della Serie D e si prende il primo posto in classifica assieme a Casarano e Francavilla sul Sinni, a quota 9 punti: allo stadio Stefano Vicino i gialloblù sono riusciti ad avere la meglio sul Nardò ottenendo di fatto la terza vittoria consecutiva in campionato. Nella prima frazione le due squadre mettono tanta fisicità e agonismo, anche se i sussulti sono pochi. Sono gli ospiti a partire meglio con l'occasionissima nel cuore dell'area di rigore firmata da Puntoriere, su cui il portiere Vicino è costretto agli straordinari. Il Gravina però spinge di più nella ripresa complici anche i cambi attuati dal duo Summa-Ragone (Lasalandra, Iannone e Chachon entrano al posto di Luongo, Di Modugno e Lautaro Fernandez) e al 72' trova il gol vincente con Scalisi abile a chiudere un'azione corale. Si tratta del primo centro del centrocampista classe 2003, approdato in rosa solo qualche giorno fa. I padroni di casa reggono agli ultimi assalti del Nardò e portano a casa una vittoria importantissima. Finisce 1-0.

Nel post-gara il centrocampista Salvatore Giglio ha commentato così il match:

"Siamo un po' partiti a rilento nella prima frazione di gara, la manovra non è stata tanto fluida. Poi nel secondo tempo ci siamo ripresi bene, sorpattutto nei primi venticinque minuti. In queste partite stiamo trovando una coesione di squadra, essendo una rosa giovane questo trend deve durare per tutta la stagione. Noi cerchiamo di fare quello che ci dicono i mister, bisogna proseguire su questa lunghezza d'onda per fare il meglio possibile. La partita contro il Team Altamura è stata la chiave, ci ha dato tanto entusiasmo, ora però bisogna gestire bene questo entusiasmo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gravina vola in testa alla classifica: col Nardò arriva la terza vittoria consecutiva

BariToday è in caricamento