Trionfo per la sezione canottieri del Cus Bari. Oro e argento nella storica coppa Lysistrata nel golfo di Napoli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

L’equipaggio femminile del CUS Bari, nelle acque del lungomare di Napoli ha vinto l’oro nella tradizionale e ambita Coppa Lysistrata 2018 confermando il felicissimo momento della sezione canottaggio dopo numerosi titoli e medaglie già conquistate quest’anno. Un’importante argento invece per l'equipaggio master misto con gli atleti della ProMonopoli, e il 5º posto per l'equipaggio Lysistrata nella gara più competitiva, che lascia dietro ben 6 equipaggi. L’equipaggio femminile biancorosso, composto quasi totalmente da universitarie, ha tagliato per primo il traguardo, mettendo tutti in riga, nella storica manifestazione, la seconda remiera più antica d’Europa (la prima in Italia), che mette in palio la Coppa d’argento donata dal magnate dell'editoria newyorkese, Gordon Bennet jr, al Circolo del Remo e della Vela Italia in segno di gratitudine per l’accoglienza ricevuta dopo aver soggiornato a Napoli con il suo piroscafo, il Lysistrata appunto. La sezione dei canottieri del CUS Bari si è presentata con ben 3 equipaggi da 8 nelle storiche imbarcazioni a jole.

Torna su
BariToday è in caricamento