Sicula Leonzio-Bari 0-2, le pagelle dei galletti: Frattali è un muro, Ferrari non incide

Il portiere dei biancorossi migliore in campo con interventi decisivi ai fini del risultato. Antenucci implacabile dal dischetto, D'Ursi entra e segna

Vittoria in trasferta alla prima di campionato per il Bari che ha espugnato il campo della Sicula Leonzio col risultato di 0-2. Successo griffato da due attaccanti, Antenucci e D'Ursi, a segno con un goal per tempo. 

Gara combattuta soprattutto nella ripresa con i padroni di casa più volte vicini al pari negato soltanto dalla solidità difensiva dei biancorossi e dalle parate decisive di Frattali. Da rivedere la prestazione di Ferrari, uno degli ultimi arrivati, evidentemente non ancora al top della condizione fisica. 

I migliori Today

Frattali 7: il migliore del Bari. Nel primo tempo è relativamente inoperoso, nella ripresa, invece, è chiamato ad almeno tre interventi che consentono ai suoi di difendere il vantaggio.

Antenucci 6,5: Pericoloso ma impreciso in un paio di occasioni create nella prima parte di gara. Dal dischetto resta freddo e trasforma il rigore che vale il momentaneo 1-0, iniziando la sua avventura in biancorosso con un goal.

D'Ursi 6,5: Ottimo ingresso in campo per l'ex Catanzaro. Nel momento di maggiore sofferenza dei suoi capitalizza il primo pallone buono che gli capita bagnando il debutto in campionato con un goal.

I peggiori Today

Ferrari 5: La sua partita dura appena 45 minuti. Schierato un po' a sorpresa da Cornacchini, l'ariete italo-argentino fatica ad essere pericoloso e ad entrare nel vivo dell'azione. Il tecnico lo lascia in panchina tra primo e secondo tempo.

Kupisz 5,5: Prestazione insolitamente sottotono per il polacco che nel pre-campionato si era distinto come uno dei più in forma. Mai pericoloso nell'arco dell'intera partita.

Berra 5,5: I maggiori pericoli creati dalla Sicula Leonzio arrivano dalla sua corsia. Esce acciaccato a mezz'ora dal termine. 

Pagelle e tabellino di Sicula Leonzio-Bari 0-2

SICULA LEONZIO (3-5-2): Nordi 6; Parisi 6 (73’ Bariti sv), Sabatino 6,5, Maimone 5,5 (73’ Esposito 6), Petta 6, Sosa 6, Ferrini 5,5 (80’ Vitale sv), Palermo 6, Scardina 6, Sicurella 5,5, Grillo 6 (61’ Lescano 5,5). A disp.: Polverino, Talarico, De Rossi, Manfrè, Sinani, Sidibe, Terranova, Governali. All.: Grieco 6.

BARI (4-4-2): Frattali 7; Berra 5,5 (58’ Perrotta 6), Di Cesare 6, Sabbione 6, Costa 6 (77’ Corsinelli sv), Kupisz 5,5, Hamlili 6, Scavone 6, Terrani 6 (65’ Schiavone 6); Antenucci 6,5 (77’ D’Ursi), Ferrari (46’ Simeri). A disp.: Marfella, Esposito, Floriano, Neglia, Bolzoni, Cascione. All.: Cornacchini 6

Arbitro: D’Ascanio di Ancona
Assistenti: Massara (Reggio Calabria), Terenzio (Cosenza)
Marcatori: 37' rig. Antenucci (B), 88' D'Ursi (B)
Ammoniti: Ferrini (S), Hamlili (B)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento