Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

SPAL - Bari, le probabili formazioni: torna Maniero. Esordio per il giovane Turi?

Anche per l'ultima di campionato resta la consueta lunga lista di indisponibili. Colantuono, alla sua gara finale coi biancorossi potrebbe regalare l'esordio al terzino della Primavera

Nicola Turi (foto © fcbari1908.com)

Ultima gara stagionale per il Bari, impegnato questa sera a Ferrara sul campo della SPAL. Novanta minuti il cui esito interessa principalmente ai padroni di casa, già promossi in Serie A, ma ugualmente intenzionati a precedere il Verona per rendere leggendario il ritorno nella massima serie dopo 49 anni di assenza.

Il Bari, invece, impossibilitato matematicamente a raggiungere i play-off, non ha più nulla da chiedere al suo campionato e scenderà in campo per dovere di firma. La partita del "Mazza" avrà un sapore amaro per i biancorossi, i quali a prescindere da come andrà a finire, vedranno festeggiare la promozione in A ad una squadra proveniente dalla Lega Pro. Una sorta di paradosso, per chi come i galletti, era dato inizialmente tra le favorite per il ritorno nell'élite del calcio italiano. 

A Ferrara sarà anche l'ultima in panchina col Bari per Stefano Colantuono. Il tecnico di Anzio ha salutato città e tifosi, confermando che nella prossima stagione non sarà lui a guidare i pugliesi. "Avevo già informato il presidente e il direttore in modo da consentire loro di programmare coi tempi giusti" ha dichiarato ieri in conferenza. E allora ecco che si apre il toto-allenatore: caldi i nomi di Oddo, De Zerbi, Bucchi e Sannino.  

Scopriamo come arrivano le due formazioni al fischio d'inizio previsto per le 20:30:

QUI SPAL - Ampio turnover tra le fila dei ferraresi: Semplici sembra intenzionato a concedere una passerella ai calciatori che hanno avuto meno spazio, per cui è facile ipotizzare una formazione infarcita di seconde linee. In porta dovrebbe esserci Poluzzo, mentre la linea a tre dovrebbe essere formata da Silvestri, Gasparetto e Giani. Linea a cinque a centrocampo: Arini, Castagnetti e Schiavon al centro, Strefezza e l'ex Del Grosso sulle fasce. In panchina probabile riposo per Floccari e Antenucci: il duo d'attacco dovrebbe essere quello composto da Finotto e Zigoni.

QUI BARI - Solita impressionante sfilza di indisponibili per Colantuono che anche nell'ultima stagionale non avrà a disposizione Sabelli (perfettamente riuscita l'operazione al ginocchio), Tonucci, Morleo, Ivan, Fedele, Macek, Martinho, Brienza, Raicevic e Floro Flores. Rientra dalla squalifica Maniero. Non è da escludere che il mister dei galletti conceda l'esordio stagionale al terzino della Primavera Turi ('98). A centrocampo con Salzano, Romizi favorito su Basha, mentre Yebli insidia Greco. In attacco sicuri di una maglia Galano e Maniero, mentre si contendono una maglia Furlan e Parigini con il primo favorito. 

Le probabili formazioni di SPAL-Bari (Diretta 

SPAL (3-5-2) - Poluzzi; Silvestri, Gasparetto, Giani; Strefezza, Arini, Castagnetti, Schiavon, Del Grosso; Finotto, Zigoni. All.: Semplici

BARI (4-3-3) - Micai; Turi, Capradossi, Moras, Daprelà; Salzano, Romizi, Yebli; Galano, Maniero, Furlan. All.: Colantuono

Arbitro: Mainardi di Bergamo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SPAL - Bari, le probabili formazioni: torna Maniero. Esordio per il giovane Turi?

BariToday è in caricamento