Spezia-Bari, le pagelle: super Guarna, Joao Silva in flessione

L'estremo difensore tiene in corsa i suoi fino all'ultimo grazie ai decisivi interventi su Ferrari e Carrozza. Il portoghese non incide minimamente. Incoraggiante la prova di Defendi

Enrico Guarna (asbari.it)

Nulla è perduto. Il Bari perde a La Spezia, ma le chance di riportarsi in zona playoff restano alte. Bisognerà vincere venerdì sera al San Nicola, contro il Novara non ancora rassegnatosi all’idea di dover disputare i playout e quindi intenzionata a far punti. Ci sono poi le speranze (alte) di vedersi restituito uno dei quattro punti di penalizzazione, che a questo punto avrebbero un valore ed un’incidenza notevoli.

BARI (4-3-3) Guarna 7; Sabelli 6 Ceppitelli 5,5 Polenta 5,5 Calderoni 5; Sciaudone 5,5 (27’st Galano 5,5) Fossati 6 Delvecchio 6; Defendi 6,5 Joao Silva 5 (29’st Beltrame 5) Lugo s.v. (13’pt Zanon 6). A disposizione: Mitrovic, Santeramo, Samnick, Zanon, Cani, Chiosa, Vosnakidis. All. Alberti 5,5

Guarna 7 – Servono un rigore, e il chirurgico sinistro di Bellomo per violare la sua porta. Tre volte decisivo nel primo tempo, la seconda parata su Ferrari, è la migliore del match

Sabelli 6 – Tra i più intraprendenti e generosi. L’espulsione di Calderoni e l’ingresso di Zanon lo dirottano a sinistra, dove per caratteristiche tecniche lui non può rendere al 100%, ma trova comunque modo di far male

Ceppitelli 5,5 – Ferrari e Bellomo fanno molto movimento e lo mettono in costante difficoltà, anche sui palloni alti, da sempre il suo forte

Polenta 5,5 – Mezzo voto in più per le sgroppate palla al piede in cui si spende nei minuti finali. Ma nel primo tempo Ferrari gli scappa in più di un’occasione

Calderoni 5 – Di fatto il suo fallo su Bellomo cambia la partita

Sciaudone 5,5 – Si sacrifica come esterno quando Alberti cambia la disposizione dei suoi. Non è al top e si vede

Fossati 6 – Gioca basso a protezione della difesa, e il suo lavoro lo fa bene. Forse poteva responsabilizzarsi di più in fase offensiva

Delvecchio 6 – Diligente, fa cose semplice, scolastiche, sfruttando per lo più le linee orizzontali. Più efficace in fase passiva

Defendi 6,5 – Torna titolare dopo l’infortunio, e Alberti lo ripropone in attacco. Quando il Bari finisce in dieci, deve spendersi nel ruolo di pendolino, come uomo di raccordo tra centrocampo e attacco. Nella ripresa, tutte le azioni più pericolose del Bari le costruisce lui

Joao Silva 5 – Fatica a battagliare da solo tra il mastino Lisuzzo e lo spilungone Magnusson. Sembra in calo da alcune settimane

Zanon 6 – Propositivo, anche se i suoi cross non vanno mai a buon fine

Beltrame 5 – Alberti a sorpresa lo schiera al posto di Joao Silva, provando a sorprendere la difesa ligure con la velocità e i piedi buoni. Idea che ci sta, se lui non perdesse tempo a nascondersi

Galano 5,5 - Ci prova, ma è evidente che non sia in condizione. Non incide purtroppo per lui, e per il Bari 

All. Alberti 5,5 – La rinuncia ad un attaccante non convince del tutto, l’espulsione di Calderoni ingigantisce i disagi, perché l’attacco del Bari per un tempo non inciderà. L’impiego limitato di Galano sembra voluto, in funzione della gara contro il Novara, quando avrà a disposizione anche Nadarevic. Ma non si potrà sbagliare

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento